Login

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Seleziona la lingua:

Rubriche



* Grafica

*

Autore Topic: Nel Cammino nulla accade per caso, di Alberto Rodante  (Letto 1031 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Francesco Urso

  • Amministratore
  • *
  • Post: 671
  • Ringraziamenti: +8/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • www.libreriaeditriceurso.com


Proverò a raccontare le sincronie che a mio modo di vedere si sono verificate durante il mio Cammino Francese verso Santiago de Compostela, nell’agosto del 2015.
Se dovessi dare un titolo alle mie ‘sensazioni sincroniche’, ne sceglierei uno banale, ma significativo: ‘Nel Cammino nulla accade per caso’.
Le sincronie sono state diverse, legate l’una all’altra come un perfetto sistema di ingranaggi con molteplici ruote dentate ben lubrificate e combacianti tra loro.
Ma, come in ogni ingranaggio che si rispetti, c’è una ruota che, appena riceve l’energia dall’albero motore a cui è collegata, fa muovere di conseguenza tutte le altre. Qui però con una differenza rispetto agli ingranaggi meccanici: le sincronie nel Cammino sono infatti un ‘ingranaggio’ che è sempre in movimento e non si ferma mai. Il suo carburante è la magia dei Cammini, che rimane per sempre impressa nel nostro cuore e che non smette mai di far girare questo magnifico motore.
Uscendo finalmente dalla metafora, questa principale ruota dentata che muove tutto il sistema è stata il Cammino della Madonna delle Milizie 2015, organizzato dall’amico libraio ed editore Francesco Urso di Avola (‘Ciccio’ per gli amici).
L’ingranaggio ecco che comincia a prendere forma: ‘Milizie/Ciccio Urso’. Ma da qui al Cammino di Santiago de Compostela, che ho fatto, ancora ne corre. La mia idea infatti era un’altra: fare il Cammino di San Benedetto! A tale scopo, chiedo all’amico Ciccio Urso di fornirmi una guida. In quel momento, però, la guida che a me interessava non era nell’assortimento della sua libreria e Ciccio la ordina proprio per me.
Quando vado a ritirare la guida, Ciccio, malgrado l’avesse ordinata per venderla a me, mi convince a non acquistarla. Il lettore penserà che l’Urso non sia un tipo ‘normale’; e giustamente, aggiungerei io. Se un libraio ordina un libro su richiesta del cliente, perché mai dovrebbe convincerlo a non acquistarlo più? Ma d’altronde, se così avesse sempre fatto, probabilmente si sarebbe verificato un fallimento, e già molti anni prima. Eppure, vi assicuro, le cose sono andate proprio così.
Ciccio mi dice che il mio Cammino avrebbe dovuto essere un altro: quello francese che porta a Santiago de Compostela.
Nel descrivermi la magia di tale Cammino, riesce a convincermi e mi fa cambiare idea: mi vende così due guide del Cammino francese di Santiago, tenendosi in assortimento la guida del Cammino di San Benedetto, che spero tanto qualcuno si rechi da lui ad acquistare. Sarebbe un’ulteriore ruota dentata che si aggiunge all’ingranaggio: una guida che si trova lì per un Cammino non fatto e che per caso viene chiesta da un’altra persona intenzionata a percorrere proprio quel Cammino. Speriamo che accada.
Ricapitolando, a ora le ruote dentate di questo meccanismo sono tre: il Cammino delle Milizie, Ciccio Urso, il Cammino di San Benedetto. Ma, come dicevo, le sincronie sono un continuum. C’è infatti di mezzo anche il Cammino Francese, con la sua magia, la sua spiritualità, ma soprattutto le amicizie fatte lungo il percorso.
Ed è proprio in relazione alle amicizie che si aggiungono nuove ruote dentate all’ingranaggio, collegato a una ruota molto grande: il dolore fisico provato lungo il Cammino. Questa è una delle ruote più grandi, perché dalla sofferenza nascono e si rafforzano tante altre ruote costituite dai molti amici, i quali, per mezzo appunto del dolore, lungo il Cammino si incontrano o si rafforzano.
Comincio col descrivervi l’amicizia che si è rafforzata con Rolando, un caro amico di Palermo conosciuto sul Cammino delle Milizie, che faceva l’ospitalero a Bercianos.
Il giorno in cui stavo per arrivare nel suo albergue, per ragioni sanitarie l’albergue veniva chiuso. Io però non lo sapevo e, malgrado il mio dolore, ho proseguito fino a Bercianos proprio per alloggiare presso il suo albergue. Lui, a seguito della chiusura, prende un taxi e da Bercianos va verso la vicina città di Sahagun; ma accade che sulla strada ci incrociamo e lui mi veda dal taxi avanzare dolorante verso la destinazione in cui era previsto che ci incontrassimo. Il fatto che io, malgrado il dolore, anziché fermarmi mi sia ostinato a procedere pur di rispettare quell’appuntamento, gli è rimasto molto impresso. Ciò ha fatto diventare grande la nostra amicizia, che tuttora si alimenta giornalmente con contatti e scambi di idee sui Cammini. Rolando, un’altra preziosa ruota che si aggiunge all’ingranaggio.
Dalla sofferenza sono nate altre amicizie belle e toccanti, come quella creata dalla staffetta dei bastoncini da trekking. Mentre mi recavo a Leon, mi vede in lontananza una pellegrina di Milano, Tiziana, che avevo conosciuto giorni prima. Mi sorpassa. Poi la sera a Leon la incontro e mi dice: ‘Stamane, vedendoti camminare, ho notato che zoppicavi un pochino. Avrei potuto darti i miei bastoncini, ma c’ho riflettuto molto dopo, quand’ero avanti e ti avevo perso di vista. In ogni caso questi bastoncini non mi servono più, perché il mio Cammino si conclude qui a Leon. Visto che ti potrebbero essere utili e visto che io non posso arrivare a Santiago, faresti toccare tu ai miei bastoncini il suolo di Compostela?’. 
Chiaramente le dico di sì e con molto piacere. Lei aggiunge inoltre: ‘Ti raccomando, abbi cura di questi bastoncini, perché mi sono stati donati da una pellegrina la quale, a sua volta, ha dovuto interrompere il Cammino per motivi di tempo e mi ha chiesto di fare in modo che arrivino a Santiago de Compostela’.
Quei bastoncini non solo sono arrivati a Santiago, ma li ho portati fino all’oceano a Finisterre.
Dal dolore provato lungo il Cammino è nata anche un’altra grande amicizia, quella con una coppia di francesi: Alain e Muriel.
Alain, vedendo che avevo un problema al tendine, non solo ha cercato di aiutarmi con pomate e massaggi, ma, arrivato con la sua compagna all’albergue di Azofra, ha posato il suo zaino ed è tornato indietro per prendersi il mio zaino, al fine di consentirmi di camminare più leggero alleviando in qualche modo le pene ai piedi.
Non solo: a distanza di tempo, a Cammino concluso, mi ha regalato (e me lo ha inviato) un carrello per camminatori, a dimostrazione della sua infinita amicizia nei miei confronti.
Dal dolore che ho provato lungo il Cammino sono nate infinite sincronie.
Ecco ancora un episodio, avvenuto proprio nell’ultima notte del mio cammino.
La notte tra il 10 e l’11 di settembre è stato uno dei momenti più belli e attesi del Cammino.
La bellezza del Cammino è quella di pensare tanto, riflettere, ricordare emozioni del passato. Mentre mi recavo a Logoso, un paese a 16 chilometri di distanza dall’oceano, pensavo che l’indomani sarebbe stato l’ultimo giorno della stupenda esperienza che è il Cammino di Santiago. E devo confessare che ero un po’ triste, perché a distanza di due giorni sarebbe partito il mio aereo per il rientro a casa.
Nelle varie riflessioni di quel giorno, mi vennero in mente i racconti delle camminate notturne fatti dal mio caro amico Italo Benedetti. Egli non faceva altro che dire che il cammino notturno è intriso di un fascino unico, indescrivibile. Siccome desideravo – anzi, volevo fortemente – che quel Cammino non finisse mai, pensai tra me e me: quale migliore occasione per camminare di notte proprio l’ultima notte del cammino? E così decisi di fare, malgrado il paese successivo a Logoso fosse Cee, a 16 chilometri di distanza.
Giunto a Logoso a ora di cena, mi recai nell’unico albergue che c’era per mangiare qualcosa e poi proseguire il mio cammino notturno. Quando entrai, la proprietaria dell’albergue mi chiese subito i documenti per il pernottamento e io le risposi che mi interessava solo mangiare qualcosa e poi proseguire. Appena capì la mia intenzione, non vi dico quanti pericoli mi descrisse e quanti cattivi presagi mi preannunciò in merito al camminare notturno. Ma io ero deciso a proseguire e quella notte non volevo proprio interrompere. Gli avventori dell’albergue che stavano cenando, sentendo la signora che mi sconsigliava di partire mi guardavano in maniera strana. Un paio di loro diedero anzi manforte alla proprietaria dell’albergue e incrementavano pure loro la lista dei pericoli.
Ma non servì a niente: ero deciso sia a non interrompere il cammino, sia a provare la magia delle emozioni del cammino notturno che l’amico Italo Benedetti mi aveva descritto giusto un paio di mesi prima, durante il Cammino della Madonna delle Milizie. Non vedevo l’ora di uscire da quel posto al punto che decisi di fare una cena rapidissima. Dissi infatti alla signora di prepararmi un toast. Lo mangiai di corsa e andai via da quel luogo pieno di cattivi presagi.
Sperimentai così che il cammino notturno è veramente una bella esperienza. All’inizio mette un po’ di timore, ma poi diventa bello e naturale. Basta accendere la torcia e andare. Così feci. E quando vedevo che la strada era libera da pietre pericolose, spegnevo la torcia e proseguivo al buio guardando le stelle. Che emozione unica e impagabile camminare con lo sguardo in alto verso il cielo! E quant’è bello scorgere di notte l’oceano con le luci cittadine che si riflettono sull’acqua!
 Nel pieno della notte, verso le 3,30, giunsi a Cee. La stanchezza cominciava a farsi sentire e il sonno pure, non vi dico quanto. A quell’ora però non c’era alcun posto in cui andare a dormire. Pensai quindi che l’unica soluzione fosse stendere il sacco a pelo in spiaggia e dormire lì, malgrado la forte umidità. Mentre procedevo con questi pensieri, scorsi un albergue con la scritta: ‘h 24’.
Fino a quel momento, negli oltre 800 chilometri percorsi, non mi era mai capitato di vedere un albergue aperto h 24. Pensavo anzi che non ne esistessero. E invece quand’è che l’ho trovato? Proprio nel momento in cui ne avevo bisogno. Provai a suonare e un signore mi aprì per farmi pernottare in un letto comodo.
Ecco descritto un altro degli episodi inspiegabili che accadono lungo questo magico Cammino, dal quale non si torna mai del tutto... una parte di noi rimane lì per sempre.
Quant’è grande questo ingranaggio, che non smette mai di girare e che si arricchisce sempre di nuove ruote dentate!
Se mi sarà possibile, la prossima estate vorrei andare di nuovo a Santiago de Compostela attraverso il Cammino del Nord. Sono certo che l’ingranaggio continuerà sempre a crescere. Il prossimo anno vi racconterò.


****************
Questa scrittura si trova contenuta da pag. 114 a pag. 122 del volume:
AUTORI VARI
(Forum dei pellegrini)
Quando il cammino trascende
Sincronicità vissute da Camminanti e Pellegrini

(A cura di Fiorenzo Zerbetto)
Libreria Editrice Urso, Collana "Cammini" n. 10
ISBN 978-88-6954-110-0
2016, 16°, 2016, € 12,00 
Il Progetto del Forum dei pellegrini, che sembrava un sogno al Convegno di pellegrini e poeti di Chivasso di dicembre del 2015, dopo un anno è diventato realtà. Sono in tutto ventotto le testimonianze incredibili raccontate per la prima volta tutte assieme con la meraviglia, la sorpresa di persone il più delle volte non allineate ortodossamente con la fede tradizionale, o che hanno fatto fatica – non solo ad accettare l’eccezionalità di ciascuna di queste esperienze, ma anche a parlarne –, e che tuttavia hanno sentito l’urgenza di doverlo fare, non appena sono venuti a conoscenza della nostra iniziativa.

28 testimonianze di situazioni vissute da Camminanti e Pellegrini. Pur con caratteristiche diverse, esse si collocano al di fuori di ogni logica probabilistica e aprono riflessioni su dimensioni, stati d’animo e accadimenti oltre l’ordinario.
        CONDIZIONI DI FORNITURA OFFERTE ECCEZIONALMENTE
PER L'ACQUISTO DI QUESTO VOLUME

Nell'interesse di favorire la circolazione di questo libro tra camminanti e pellegrini e altre persone interessate, abbiamo voluto offrire una scaletta di scontistica progressiva in relazione alle copie eventualmente acquistate. La consegna dei volumi sarebbe garantita entro dieci giorni lavorativi circa in qualsiasi città del territorio italiano.

UNA COPIA LA PAGHERESTI Euro 12,00 + Euro 5,00, se paghi anticipatamente, + Euro 8,00 se paghi in contrassegno. Spedizione in entrambi i casi tramite piego libro raccomandato, di cui riceveresti il codice di spedizione per seguire online la consegna.
Viene richiesto il pagamento anticipato dell'eventuale importo corrispondente alla quantità scelta da dieci copie in poi sino a cinquanta con una ricarica su carta postepay n. 5333171003509334 intestata Urso Francesco C.F. RSUFNC50P27A522U. Inviare subito dopo la comunicazione dell'avvenuto pagamento a info@libreriaeditriceurso.com e l'indirizzo esatto a cui spedire.
Seguirà la risposta col codice della spedizione per seguire l'andamento della consegna

NOTA BENE! LE SPESE DI SPEDIZIONE SONO TOTALMENTE
 A CARICO DELLA LIBRERIA EDITRICE URSO
A PARTIRE DA DIECI COPIE ACQUISTATE CON QUESTA PROGRESSIONE DI SCONTO


*SCONTO 10% per dieci copie, che ti costerebbero Euro 108,00 anziché Euro 120,00;
*SCONTO 20% per venti copie, che ti costerebbero Euro 192,00 anziché Euro 240,00;
*SCONTO 30% per trenta copie, che ti costerebbero Euro 252,00 anziché Euro 360,00;
*SCONTO 40% per quaranta copie, che ti costerebbero Euro 288,00 anziché Euro 480,00;
*SCONTO 50% per cinquanta copie, che ti costerebbero Euro 300,00 anziché Euro 600,00
LIBRI SUI CAMMINI DEL PELLEGRINO
scarica IN PDF
scarica IN WORD
Buon cammino
Francesco Urso - www.libreriaeditriceurso.com

 

Cammino Francese: tappa Roncisvalle Zubiri

Aperto da primo

Risposte: 0
Visite: 3791
Ultimo post 11 Settembre 2008, 09:02
da primo
Cammino Francese: tappa da Zubiri a Pamplona

Aperto da primo

Risposte: 2
Visite: 3225
Ultimo post 12 Settembre 2008, 14:36
da primo
Cammino Francese: tappa da Pamplona a Puente la ReÏna

Aperto da primo

Risposte: 3
Visite: 4398
Ultimo post 28 Ottobre 2010, 16:48
da errante seba
Cammino Francese: da Puente la ReÏna a Estella

Aperto da primo

Risposte: 0
Visite: 2779
Ultimo post 13 Settembre 2008, 12:38
da primo
CAMMINO DEL LEVANTE

Aperto da eos76c

Risposte: 0
Visite: 2420
Ultimo post 20 Aprile 2010, 20:45
da eos76c
Cammino in bici Giugno/Luglio 2010

Aperto da MEUCCI DOMENICO

Risposte: 0
Visite: 3118
Ultimo post 25 Aprile 2011, 19:41
da MEUCCI DOMENICO
cammino portoghese

Aperto da 20angelo

Risposte: 4
Visite: 5379
Ultimo post 10 Giugno 2011, 11:19
da Simonem

* Immagini, foto e video random dalla Media-Gallery

 
Ruta de la Plata 2010 Fabio Gamberini
Calzada de Bejar
 Visto: 416
Inserito da fabio.gamberini
il 2 Ott 2010
in Anno 2010
 
noi pellegrini….camminiamo anche quando la terra dorme.
ogni mattina un pellegrino si alza e sa che deve camminare…
una méta lo sta aspettando, nessuno ha tracciato il suo cammino…..
la via è scritta dentro il suo cuore.
 Visto: 235
Inserito da stefenpaulina
il 19 Nov 2013
in Anno 2013
 
13227074 10209597075273417 2266322503521723693 n
 Visto: 69
Inserito da Francesco Urso
il 1 Giu 2016
in Cammino Madonna delle Milizie 2016

UrloPellegrini

Ieri alle 22:04
*Sabato 23 novembre 2019* – Una rappresentanza del “Cammino della Madonna delle Milizie” sarà presente al Meeting “Vie Sacre Sicilia” a Scicli (Rg). Alle 10.00, apertura Expo Vie Sacre Sicilia presso Palazzo Spadaro e alle 10.30, Meeting Vie Sacre Sicilia con presentazione dei Cammini Sacri siciliani e incontro sul tema “Cammini, fede e comunità”.
31 Agosto 2019, 17:28
IL 3 NOVEMBRE CI INCONTREREMO A VIGEVANO Il prossimo incontro del "Forum dei pellegrini" e della Libreria Editrice Urso di fine anno sarà domenica 3 novembre 2019 a Vigevano (Pv) e ciascuno parteciperà gratis con la propria esperienza di cammino, con un suo personale racconto, o con la sua poesia, o la poesia che ha ricevuto dagli altri. Seguono in qusti mesi i dettagli dell'evento. Fummo già una volta a Vigevano nel novembre del 2011… In questo link una sintesi di quell'esperienza... http://www.libreriaeditriceurso.com/archivio%20mailing%20list/luciapervigevano.html
28 Agosto 2019, 11:47
Benvenuta nel Forum Nella La Bruna, di Noto (Sr), camminatrice di parecchi cammini e ottima compagna di cammino!
19 Luglio 2019, 16:51
buonpomeriggio
28 Giugno 2019, 11:44
Da sabato sera 29 giugno cinque pellegrini siciliani (di Avola) saremo a Lisbona per un cammino verso Fatima e poi verso Santiago De Compostela. Penseremo a voi tutti pellegrini che visitate questo magnifico Forum, e se tutto andrà bene l'11 arrieremo a Santiago... (siamo costretti per ragioni di tempo a saltare qualche tappa). Buon Cammino
28 Giugno 2019, 07:38
cerco compagni cìvia degli dei luglio-agosto
20 Maggio 2019, 08:55
Dopo tanti cammini negli scorsi anni, ragioni di ...... età mi inducono quest'anno a avventurarmi solo sul finale del Sanabrense da Ourense a Santiago. Io mi avvio da Ourense il 14 giugno, trovo qualche amico lungo la via ? ultreya a tutti
14 Maggio 2019, 18:41
Buon giorno, ho intenzione di fare uno dei percorsi in bici con un amico ai primi di settembre. Vorrei avere delle risposte circa i percorsi migliori, come funziona, i voli a/r , dove si dorme, dove si mangia, i costi, insomma gradirei avere un consiglio da una esperienza diretta. Grazie
11 Maggio 2019, 11:35
Niko 11:33 Buongiorno a tutti. Siccome ho un amico che ha intenzione di intraprendere il Cammino di Santiago fra qualche mese, volevo assicurarmi che questa chat funzioni in modo da assisterlo in caso vi fosse bisogno . Potreste darmi conferma che leggete cio' che ho scritto e quindi funziona per me ? Grazie
10 Maggio 2019, 11:22
Cerco compagnia per il cammino a San Thiago Ho a disposizione dal 1 al 15 settembre
23 Aprile 2019, 23:39
Buonasera a tutti, sono nuova nel forum e sto da tempo meditando quando e come intraprendere il camino. Mi piacerebbe fare la tratta da Léon a Santiago considerando che avrei a disposizione circa 15 giorni. Pensavo idealmente al mese di Settembre ma sono aperta ad altre opzioni, qualcuno sa darmi qualche dritta sul costo generale da prevedere indicativamente e del tempo medio che il tutto potrà richiedere? Abito a Parigi ma sono aperta a condividere l’esperienza con persone che abitano anche in Italia o altrove e motivati come me a scoprirlo in tutta la sua bellezza =) ps. Ho presto 30 anni e sono una persona molto sportiva e socievole ! Grazie a tutti per le risposte in anticipo, namasté =)
22 Aprile 2019, 23:09
Ciao a tutti. Se no nuovo in questo forum. Volevo capire come fare a scrivere un post vero e proprio per chiedere delle informazioni sul cammino. Grazie a chi mi risponde
16 Aprile 2019, 16:30
Cerco qualcuno che divide un Taxi con me da Bibbiena a La verna il 21.04.2019 (cammino san francesco)
11 Aprile 2019, 15:46
Causa impossibilità di partenza da parte di un membro di un gruppetto di pellegrini, cedo i seguenti biglietti aerei Ryanair: da Milano Bergamo a Santiago di Compostela partenza 17/04/2019 ore 19:15: da Santiago di Compostela a Milano Bergamo partenza 26/04/2019 ore 16,25. Priorità e due bagagli a mano. In totale € 75,00. Oneri di cambio nominativo a mio carico. Buon Cammino.
11 Aprile 2019, 14:41
Vorrei incamminarmi per la via francigena, sono di Milano, magari 2 3 giorni o anche piu. Non ho mai fatto camminate del genere anche se sono un camminatore, vorrei unirmi a qualche gruppo esperto, ciao Diego
17 Marzo 2019, 19:11
cerco compagno/a nei primi 27 giorni del mese di maggio x percorrere le 18 tappe tra Burgos a Santiago di Compostela x contattarmi il mio cellulare 3423773237 vanda buon cammino
06 Marzo 2019, 12:51
Ciao! Mi chiamo Elena e ho 18 anni e sono di Torino. Questa estate vorrei fare il cammino di Santiago e cerco una compagnia femminile, pensavo di iniziare il viaggio con il treno e via dicendo, partirei a luglio. Chi vuole unirsi?
27 Febbraio 2019, 17:49
CAMMINO BEATO ANTONIO ETIOPE Ogni anno il 14 MARZO A PIEDI DA AVOLA AD AVOLA ANTICA Il Cammino del Beato Antonio Etiope si svolge ogni anno proprio il 14 marzo. Circa 6 km in salita leggera, e 6 km in discesa con un paesaggio fantastico. Appuntamento dei partecipanti alle 15 in Piazza Teatro, ad Avola, davanti alla Chiesa di Santa Venera. Fino alle 17,00
18 Febbraio 2019, 15:54
se chiedete info non esitate a contattarci alla mail: tsunami1979@tiscali.it a breve useremo anche il contatto che troverete sul sito dell'albergue.
18 Febbraio 2019, 15:53
Ciao a Tutti. Dal 12 Aprile ci sarà un nuovo Albergue, sul cammino di Santiago, gestito da Italiani! Quandi accoglienza genuina e cibo nostrano * Albergue Irugoienea, a Espinal Auzperri. 6km dopo Roncisvalle.
16 Febbraio 2019, 23:38
Ciao a tutti. Vorrei fare il cammino ad agostio x un paio di settimane. Partirei da SJPD cerco compagnia
13 Febbraio 2019, 21:17
Ciao a tutti- Cerco compagni di viaggio per dividere le spese per taxi da Lourdes a SJPD arrivo a Lourdes il 1 aprile 2019 nel tardo pomeriggio Bergamo alle ore
Visitatore
17 Gennaio 2019, 13:28
Ciao mi leggete?
26 Dicembre 2018, 23:35
Ciao a tutti, sono Sara di Caserta, nel periodo di luglio/agosto vorrei fare il Cammino di Santiago (diciamo gli ultimi 100 km) e arrivare dopo anche a Finisterrae. Vorrei fare un cammino economico, religioso, ma anche vedere luoghi tipici, vorrei formare un gruppetto di 4/5 persone, anche tra maschi e femmine. Se siete interessati fatemi sapere.
16 Settembre 2018, 12:21
3/4 NOVEMBRE 2018 CONVEGNO NAZIONALE DI POETI E PELLEGRINI a Somma Lombardo (Va). Senza quota di adesione e senza costi organizzativi. Ciascuno si pagherà eventuali sue colazioni, pranzi e cene. Aderire con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com
10 Settembre 2018, 23:55
Ciao sono Leonardo di Novellara (RE), ho 25 anni. Cerco compagno/a di viaggio per via degli Dei da Bologna a Firenze alla ricerca degli antichi tratti della Flaminia militare romana. 6 giorni di cammino. Pernottamento in strutture economiche. Partenza prevista il 30 Settembre ed arrivo il 6 Ottobre a Firenze.
10 Settembre 2018, 23:53
Ciao sono Leonardo di 25 anni di Novellara. Cerco compagno/a di viaggio per via degli Dei da Bologna a Firenze alla ricerca degli antichi tratti della Flaminia militare romana. 6 giorni di cammino. Pernottamento in strutture economiche.
31 Agosto 2018, 14:17
Ho fatto il cammino nel 2008 vorrei rifarlo ai primi di maggio 2019 con tranquillità
28 Agosto 2018, 21:09
Ciao sono Elena parto agli inizi di ottobre cammino francese partenza Saint Jean. Atterro a Lourdes...Chi si unisce?
28 Agosto 2018, 21:09
Ciao sono Elena parto agli inizi di ottobre cammino francese partenza Saint Jean. Atterro a Lourdes...Chi si unisce?
17 Agosto 2018, 09:02
Partiremo in due da Irun il 2 settembre per dieci giorni fino a Santander. Qualcuno farà lo stesso cammino del nord?
12 Agosto 2018, 02:07
sarei interessata ad effettuare il cammino portoghese con partenza 18 agosto da roma, mi piacerebbe trovare compagni di viaggio
05 Agosto 2018, 12:57
Salve ragazzi Buona domenica sono Filippo 38 anni di Salerno , sono interessato a fare il cammino di santiago partenza fine maggio 2019 durata 30/35 giorni cammino francese...chi fosse interessato a farsi questo viaggio in compagnia mi contatti ...ciuaoooooooo
31 Luglio 2018, 06:50
Ciao a tutti sono Francesco 45 anni vorrei fare il cammino di Santiago per la prima volta e cerco compagnia per il viaggio. Vivo a Roma e vorrei partire per ottobre/novembre. Buona giornata
20 Luglio 2018, 14:59
Salve. Partiamo il 17 settembre 2018 da Lourdes. Cerchiamo persone per condividere taxi sjpdp, intorno alle 1730 ( ora di atterraggio aerei da Orio) siamo in 3 , altri 5/6? potete contattarci via mail
19 Luglio 2018, 13:06
Ciao a tutti mi chiamo Giulia ho 24 anni. Mi piacerebbe percorrere il cammino di Santiago passando dalla via Francese. Essendo la prima volta vorrei qualche informazione sul periodo migliore, e se c’e qualcuno che vorrebbe viaggiare in compagnia mi sentirei più sicura! Grazie
11 Luglio 2018, 08:41
CiAo!vorrei fare il cammino da Ponteferrada in mtb cerco guida grazie
30 Giugno 2018, 19:57
Ciao! Sono Cristina e atterreró a Lourdes il 9 luglio per le 17.30 circa. C'è qual he interessato per la condivisione di un taxi quel giorno?
29 Giugno 2018, 16:13
Ciao a tutti! Sono Inno, arrivo A Ponferrada da Roma-Madrid il23 Agosto. per intraprendere il camino il 24 mattina...compagni cercasi*
28 Giugno 2018, 19:04
Ciao a tutti mi chiamo Francesca e sono della Sardegna.Parto per il camino di Santiago il 18 Agosto da cagliari e il 22 da Milano per Lourdes.Ho fatto nel 2012 una parte di camino da Burgos a Santiago,allora mi avevate aiutato tantissimo.CE' qualcuno che arriva a Lourdes il 22 AGOSTO per condividere la partenza per Saint Jean?
26 Giugno 2018, 22:14
Ciao sono Lara . C'è qualcuno che parte tra il 12 e il 15 agosto per il cammino di San Francesco?
25 Giugno 2018, 17:11
Ciao! Sono Margherita e atterreró a Lourdes il 9 luglio per le 17.30 circa. C'è qual he interessato per la condivisione di un taxi quel giorno? 😉
24 Giugno 2018, 20:22
Io arrivo ad Arezzo il 2/8 alle 8,45 c’e Qualcuno che condivide con me il viaggio fino a La Verna?
Fab
18 Giugno 2018, 22:55
Sono Fab. Ho gia fatto il camino a piedi nel 2015 e in bici nel 2016. Ho fatto nel 2017 la via franchigena e nel 2018 l'itinerario di santa Rosalia. Nel 2019 vorrei rinizuare il giro con il camino di Santiago.chi mi farebbe compagnia?
14 Giugno 2018, 12:03
ciao a tutti! mi chiamo Alice sono di Torino. Vorrei fare un tratto di via Francigena a partire dal 14-15 luglio per una decina di giorni circa. Vorrei arrivare a Roma e sto ancora riflettendo sul punto di partenza. E' la prima volta che mi metto in cammino e cerco qualche compagno di viaggio. Scrivetemi *
13 Giugno 2018, 22:35
Io vorrei partire ad agosto e fare Da Laverna ad Assisi
13 Giugno 2018, 22:35
Io vorrei partire ad agosto e fare Da Laverna ad Assisi
Visitatore
30 Maggio 2018, 14:41
Cerco compagni di viaggio con partenza da Leon, dal 12 luglio in poi. È il mio primo cammino e vorrei farlo in compagnia..anche se so che lungo il viaggio non si è mai da soli,!
12 Maggio 2018, 12:55
Ciao a tutti, il 25 maggio dalla stazione di Madrid raggiungerò sarria, per poi proseguire il giorno seguente in direzione di Santiago. Cerco compagnia, se qualcuno si trova sul tragitto in quei giorni, mi scriva senza problemi. Ciao a tutti
11 Maggio 2018, 18:37
Chi vuole unirsi per fare la Francigena dalla Lunigiana? Partenza verso il 20 di AGosto

* ChatPellegrini

NickName? - clicca qui
ShoutBox condivisa da:
Libreria Urso
Pellegrini Belluno
Condividi la chat

Calendario

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30
Compleanni
M d: g.catella@libero.it (73)
M d: Eurimacosecondo (70)
M d: Sebastiano (51)
M d: anselmo48 (71)
M d: dino65 (54)
M d: luciaperozzi (52)
M d: Ernesto Vignoli (73)
M d: juan emilio gammino (62)
M d: salvatore54 (65)

Foto random

 
A BESENELLO
 Visto: 221
Inserito da Francesco Urso
il 6 Nov 2013
in Anno 2013

* Statistiche

  • *Utenti Totali: 3249
  • *New Entry: Mydear

  • *Posts Totali: 6426
  • *Topics Totali: 2217
  • *Online Oggi: 92
  • *Most Online: 663
(02 Gennaio 2019, 08:39)
  • *Utenti: 0
  • *Visitatori: 68
  • *Totale: 68

* Top Autori

* Ultimi 5

Mydear
16 November 2019
arapacis
14 November 2019
Laweewrun
13 November 2019
Angelandrea
13 November 2019
lillos57
08 November 2019

* Contatore

Creato da Sebastiano BASILE - www.superscuola.com