Benvenuti sul sito della Libreria Editrice Urso, dal 1975 un angolo di cultura ad Avola. Novità del mese Offerte del mese Acquista per informazioni
EDITORIA E VENDITA LIBRI AL DETTAGLIO VIA INTERNET
FacebookYouTubeTutto per Santiago de CompostelacontattaciwhatsapplibreriaCatalogo aggiornato
ISBN 978-88-6954

Contattaci per richiederci qualsiasi libro, di nostra edizione o di altro editore, e preferibilmente per titoli che non siano necessariamente esauriti. Usa preferibilmente la scrittura (tipo una e-mail su info@libreriaeditriceurso.com, un SMS o messaggio tramite WhatsApp sul n. 0039 3463310824, e, solamente in ultima analisi usa il telefono sul n. 3463310824. Con flessibilità siamo a disposizione per consegne in qualsiasi momento, rendendoci disponibili in qualsiasi ora, anche in giorni festivi, a quanti vorranno ritirare personalmente, e senza spese di spedizione, i libri nella nostra sede di Via Huss n. 16, con orario 10-12 e 17-19 escluso sabato-domenica, seconda parte di luglio e tutto agosto (vedi immagine).
foto
 


CERCA
con dentro questo sito

dal 1975

clicca sulla copertina
per saperne di più

Catalogo aggiornato
Il noso CATALOGO


 

CLICCA QUI
oppure sulla sottostante immagine per scaricare e visionare sul tuo computer
il video realizzato da Silvana Astuni e Daniele Amodio,
e proiettato a Bisignano (Cs) l’8 dicembre 2017, in occasione della presentazione
di due volumi di Corrado Carbè nella Biblioteca Comunale,
per "Libri in Scena" a cura di Ornella Gallo.

foto

PER CORRADO CARBÈ, POETA E SCRITTORE DI AVOLA E DI BISIGNANO
Non dimenticheremo mai la prima volta che visionammo questo video in quella sala democratica di cultura della Biblioteca Comunale di Bisignano, nel contesto della settima edizione di “Libri in scena", voluta dall'assessore alla cultura Ornella Gallo e dal Sindaco della città Francesco Lo Giudice.
Silvana Astuni (cognata del poeta e scrittore Corrado Carbè) aveva avuto la brillante idea di mettere assieme foto e testi tratti dal profilo Facebook di Corrado, che non è più tra noi dal 20 febbraio del 2017.
Molti hanno sempre considerato Facebook come uno spazio di perdizione, ma in questo caso, e anche in altri che a noi interessano, Facebook acquista il senso che siamo capaci di dargli, e diventa magicamente lo spazio serio – tra i tanti possibili – per comunicare emozioni, pensieri, riflessioni, possiamo dire anche, "ponti" tra anime pensanti.
Bisogna dar atto a Silvana Astuni di aver fatto un eccellente lavoro, se nel corso della visione è potuto accadere a tutti, di aver visto accanto a noi anche Corrado in quella sedia vuota prossima al tavolo, ad esprimerci quei concetti e quelle parole che si leggono nel video.
Complimenti a Daniele Amodio per aver messo assieme il video e aver fatto in modo, donandocelo, che altri in tutto il mondo, e in tutto il tempo, potessero vederlo e rifletterci su.

Per altri video con eventi vicini alla Libreria Editrice Urso CLICCA QUI

foto

... Sembravano pensieri buttati così, ma avevano una propria logica a ben vedere
e neanche senza cercarne troppo il senso.
Tutto era trasparente, focalizzato in un’ottica ridente e malinconica,
a volte ironica anche, il modo mio d’intendere la vita e le sue cose,
quei desideri, quelle nostalgie che ci colgono e che incalzano sempre i nostri giorni...

Corrado Carbè

copertina

novità


Corrado Carbè, Compagni di viaggio (Racconti), 2017, 8°, pp. 136,
Libreria Editrice Urso, Collana "Mneme" n. 49, € 13,00 – ISBN 978-88-6954-149-0 acquista

Per sapere di più

NUOVO!!!

CLICCA SULLA COPERTINA PER VEDERLA IN TUTTA LA SUA ESTENSIONE

copertina

Giulio Aprile
MIGLIOR METODO PER RISOLVERE LA CRISI
pp. 272,
Libreria Editrice Urso, Collana OPERA PRIMA n. 31
Euro 22,00 acquista
ISBN 978-88-6954-108-7

Giulio Aprile si è laureato a Catania nel 2006 e fa parte dell’Adam Smith Society.

copertina
CLICCA SULLA COPERTINA, per vederla a schermo intero

novitàin stampaVincenzo Fiaschitello, Racconti attorno al Mediterraneo e anche oltre,
8°, pp. 136, Libreria Editrice Urso, Collana "Mneme" n. 50,
13,00 – ISBN 978-88-6954-151-3 acquista

fiaschit.

Con “Racconti attorno al Mediterraneo e anche oltre”, Vincenzo Fiaschitello è alla sua seconda opera letteraria in prosa. Il suo cuore pulsa con il ritmo del Mare, i cui Popoli hanno dato vita alla Civiltà Occidentale. Esperto pedagogista, irrompe nella realtà per viverla e indagarla dagli aspetti positivi a quelli più negativi e drammatici.
I racconti e le tavole tematiche sulle espressioni tipiche del dialetto siciliano, ben costruiti nella trama, nello sviluppo delle azioni e dei dialoghi, richiamano l’attenzione sulle dinamiche e sulle circostanze in cui scattano conflitti sociali a vari livelli; indagano le radici profonde, insondabili della vita, dove bene e male, religione e violenza, realtà e illusione, formano un tutt’uno inestricabile.
Coesistono tenerezza e ferocia, gesti virtuosi e azioni malvagie che, in assenza di giustizia, penalizzano gli innocenti, i deboli e i meno agguerriti. Si scoprono così luoghi noti e meno noti; fatti veri e verosimili; personaggi colti nel bisogno di autoaffermazione.
La parola scritta si pone come strumento di mediazione per acquisire consapevolezza delle tensioni e affrontarle, nell’impellente bisogno di rassicurazione nel rapporto con il mondo…

Domenico Gilio

concorso Concorso Letterario Internazionale in lingua italiana


LIBRI DI-VERSI IN DIVERSI LIBRI
SETTIMA EDIZIONE 2017-2018
in memoria del poeta-scrittore
Corrado Carbè

IL PUNTO AL 28 NOVEMBRE 2017
A proposito della manifestazione conclusiva di "Libri di-versi", quest'anno siamo costretti, per coincidenze familiari importanti con la consueta nostra scadenza di marzo, a rinviare a dopo Pasqua il nostro evento, quindi abbiamo pensato di riservare a quella importante manifestazione i giorni 7 e 8 aprile.
PRENDETE NOTA!
7/8 APRILE 2018 PER LA POESIA AD AVOLA

(Pasqua sarà giorno 1 aprile)
Come al solito Ciccio Urso coordinerà la magia delle due giornate di Avola.
Mariapina Astuni e Carlo Sorgia dovranno assieme a Liliana Calabrese consegnare i premi ai primi tre classificati nel Concorso. Mariapina perché moglie di Corrado Carbè, a cui abbiamo dedicato il Concorso, Carlo Sorgia perché vincitore della precedente edizione, e Liliana Calabrese perché presidente di questa settima edizione del Concorso.
Tutti i poeti selezionati dovranno fare in modo di essere pesanti, così come tutti i membri della Giuria.

SIAMO PASSATI ALLA FASE SUCCESSIVA DEL CONCORSO che riguarda l'invio al massimo entro il 15 dicembre 2017 da parte dei poeti selezionati (in regola col versamento della quota di compartecipazione entro il 31 ottobre!) del materiale occorrente a realizzare i libri personalizzati per ciascuno e contenenti esclusivamente le poesie di ciascuno di loro.
Avevamo inviato precedentemente una e-mail a tutti i poeti selezionati in quest’edizione del Concorso letterario dai ventuno giurati (Presidente Giuria Liliana Calabrese, e in ordine alfabetico: Boccaccio Concetto, Bono Corrado, Borghetto Loredana, Causi Antonino, Corsico Francesca, Di Rosa Carmela, Ficara Luigi, Forte Maria Antonia, Muccio Antonino, Parisi Vera, Politino Fausto, Restuccia Maria, Sortino Cettina, Urso Lilia, Urso Marco, Vinci Miriam, con, in aggiunta, i poeti vincitori delle sei precedenti edizioni, Catalano Giovanni, Magi Manuela, Quartu Maria Chiara, Vizzini Pietro, Esposito Nina e Carlo Sorgia).
Confermammo l'esclusione dal Concorso, come da "Regolamento" di quanti non avessero provveduto a versare la quota di compartecipazione entro il 31 ottobre, vista la necessità di procedere per l'elaborata e complessa fase di lavoro su tanti testi e problematiche diverse.
AUGURIAMO a tutti tanta splendida poesia, evidenziando a quanti non abbiano potuto proseguire, che l'ulteriore "Regolamento" per una successiva edizione del Concorso sarà bandito l'8 aprile 2018.Per saperne di più:


copertinanovitàAUTORI VARI Con scritti di (in ordine alfabetico): Manuela Del Fabbro, Agostino Guerrini, Alice Maruelli, Lucia Masciopinto, Antonio Noto, Michele Pianeselli, Oriano Rinaldo, Alberto Rodante, Angela Selvaggia Pellegrina, Lisa Stybor e Francesco Urso)

STORIE IN CAMMINO – Esperienze e testimonianze di pellegrini e viandanti
2017, 16°, pp.
128, Libreria Editrice Urso, Collana "Cammini" n. 11, € 12,00 – ISBN ISBN 978-88-6954-150-6 acquista

qrcode

Dopo le testimonianze di sincronicità raccolte nel 2016 nel volume Quando il cammino trascende, abbiamo voluto continuare ancora nel 2017 a richiedere ulteriori riflessioni, un po’ perché siamo convinti che non è facile raggiungere l’immenso universo di camminatori nonostante l’inflazione dei nuovi mezzi di comunicazione, e, poi, anche perché molto spesso, in parecchi pellegrini ci sono delle resistenze ad ammettere l’esperienza limite dell’incontro con l’inspiegabile e col mistero delle cose, che pur accadono a tantissimi camminatori.
Con le tredici testimonianze di questo volume siamo riusciti sicuramente solo in minima parte a percepire e mettere nero su bianco quanto di magico accade in cammino. Questa volta, a differenza di alcuni casi di anonimato in qualche scritto della precedente esperienza, in cui mettemmo assieme episodi di sincronicità, tutte le testimonianze di quest’altro volume hanno, invece, il nome e cognome autentico di ciascuno dei narratori. La loro collocazione nel territorio è la più diversa, con rappresentanti di diverse regioni italiane, con in più una testimonianza, che ci viene da una pellegrina tedesca, che ha inviato il suo testo in tedesco e in italiano.


Francesco Urso

 

i nostri libricopertina
Clicca sulla copertina per vederla in tutta la sua dimensione

NUOVO!!!

Vincenzo Fiaschitello, Lo strano caso dell’abbazia e altri racconti,
Libreria Editrice Urso, Collana “Mneme” n. 28
8°, pp. 112, 13,00
– ISBN 978-88-6954-148-3

[...]V. Fiaschitello approda al racconto breve, dopo un’intensa produzione nel campo della poesia lirica. La stessa passione per la vita e per i fatti del mondo, espressa in versi, lo spinge a questa nuova scrittura. La parola, detta o scritta, è per l’Autore il mezzo più specificamente umano per ricomporre un ordine e un senso nel rapporto col mondo, per fare del Caos dell’Esistenza un Cosmo accettabile e vivibile.
Il filo rosso che unisce i venti racconti di quest’opera è dato dall’accezione che la vita dell’uomo è situata nel-mondo, in una condizione ambigua e precaria, esposta al conflitto, ma anche alla necessità di unirsi nella vita sociale, per darsi aiuto reciproco, per soddisfare i bisogni naturali di procacciarsi il cibo per vivere, di proteggersi dalle calamità naturali ed altri…
Fiaschitello scrive i racconti, perché è innamorato della vita. Per questo motivo, oltre alle situazioni compassionevoli, mette in scena necessariamente anche personaggi buffi, esilaranti, che rappresentano il lato comico o tragi-comico della realtà, per trarne piacere dalla parola scritta e trasmettere buon umore al lettore…

Domenico Gilio

 
LIBRI DISPONIBILI NELLA LIBRERIA EDITRICE URSO
POTETE AVERLI FINO A CASA acquista
COL CONTRIBUTO MINIMO DI € 5,00 per le spese di spedizione
PER QUALSIVOGLIA ACQUISTO
CAMILLERI LIBRI OPERE LIBRI CAMILLERI NARRATIVA
LIBRI IN PRONTA CONSEGNA

Andrea Camilleri
Esercizi di memoria
2017, 8°, pp. 244, Rilegato
€ 18,00acquista

 
copertina

"Ogni mattina alle sette, lavato, sbarbato, vestito di tutto punto mi siedo al tavolo del mio studio e scrivo. Sono un uomo molto disciplinato, un perfetto impiegato della scrittura. Forse con qualche vizio, perché mentre scrivo fumo, molto, e bevo birra. E scrivo, io scrivo sempre". Questo è Camilleri. Poi a novant'anni arriva il buio. E così come non era terrorizzato dalla pagina bianca, combatte anche l'oscurità della cecità e inizia a dettare. La sua produzione letteraria trova nell'oralità una nuova via per raccontare le sue storie. Ma se forte era la sua disciplina prima, lo è ancora di più oggi che può contare esclusivamente sulla sua memoria. E quindi occorre tenerla in esercizio: osservare nei dettagli i ricordi, rappresentarsi nella mente le scene. Quelli qui pubblicati, come dice lui, sono i compiti per l'estate: 23 storie pensate in 23 giorni, che raccontano come nitide istantanee la sua vita unica e, sullo sfondo, quella del nostro Paese. La memoria qui non è mai appesantita né dalla malinconia né dal rimpianto. Per questo Camilleri ha chiesto a chi parla attraverso i colori, le forme e i volumi di rendere il suo esercizio più godibile, più leggero, più spettacolare. "L'ideale della mia scrittura è di farla diventare un gioco di leggerezza, un intrecciarsi aereo di suoni e parole. Vorrei che somigliasse agli esercizi di un'acrobata che vola da un trapezio all'altro facendo magari un triplo salto mortale, sempre con il sorriso sulle labbra, senza mostrare la fatica, l'impegno quotidiano, la presenza del rischio che hanno reso possibili quelle evoluzioni. Se la trapezista mostrasse la fatica per raggiungere quella grazia, lo spettatore certamente non godrebbe dello spettacolo." Con illustrazioni di Alessandro Gottardo, Gipi, Lorenzo Mattotti, Guido Scarabottolo e Olimpia Zagnoli.


BAROCCO LIBRI SAGGISTICA LIBRI BAROCCO SAGGISTICA
LIBRI IN PRONTA CONSEGNA

novitài nostri libriDi Giorgio - Copertina

Salvatore Salemi,
Teocrito Di Giorgio - Poeta, scrittore, traduttore
,
2017, 8°, pp. 80,
Libreria Editrice Urso, Collana "Mneme" n. 30
, € 10,00 acquista



DA PAGINA 5 DEL LIBRO DI SALVATORE SALEMI
(...)Mi sento in dovere di manifestare un sincero rincrescimento per il fatto che un valido scrittore locale e la sua produzione letteraria sono stati ignorati per troppi anni; e il dispiacere è più amaro se penso che Di Giorgio continua tuttora ad essere ignorato persino da tanti operatori culturali della nostra città. Certo, l’aver lo scrittore trascorso gran parte della sua non breve vita lontano dal paese natio ha fatto sì che da parecchio tempo ormai si sia disperso, ad Avola, il ricordo di lui; ma gli oltre venti anni che sono trascorsi dalla pubblicazione del suo romanzo "Un pugno di case", che è un’autentica testimonianza d’amore verso il proprio paese, senza che nulla si sia fatto per divulgarlo e farne apprezzare il valore artistico, rappresentano la prova troppo evidente di una nostra mancanza nei riguardi di uno degli artisti cui la nostra città ha dato i natali.
Perché Di Giorgio potesse ricevere l’apprezzamento favorevole, che indubbiamente gli spettava, da parte dei suoi concittadini, non fu neppure sufficiente che nel 1973 "Un pugno di case" ottenesse un riconoscimento ufficiale e solenne, mediante l’attribuzione di un premio, al concorso di letteratura indetto dalla Fondazione "Famiglia Piccolo di Calanovella" di Capo d’Orlando...

novitàpatente nauticaFLAVIO GUGLIEMI
GUIDA AL DIPORTO NAUTICO
la patente nautica e la navigazione

2017, cm 17x24, pagine 240, illustrato, 22,00
acquista

 

Paolo Di Stefano LIBRI Paolo Di Stefano LIBRI Paolo Di Stefano
LIBRI IN PRONTA CONSEGNA NELLA LIBRERIA URSO

novitàNino Motta
La parrucchiera di pizzuta
Un giallo siciliano
2017, 8°, pp. 224
€ 16,00acquista

 
copertina

Rosa Lentini ha quarant'anni passati da un po' (anche se nessuno lo direbbe), un matrimonio alle spalle, una figlia e una passione: è una filologa, specializzata su Petrarca, ma la sua carriera universitaria è bloccata da concorsi discutibili. L'estate si avvicina, e Rosa prende una decisione: chiede l'aspettativa e con sua madre, donna Evelina, raggiunge la casa di famiglia a Pizzuta, il suo paese, vicino a Siracusa. Non sarà la solita vacanza tranquilla di mare e spiaggia. Mentre lo scirocco soffia inebriante e stordente, prende forma una piccola ossessione: far luce sul misterioso omicidio di Nunziatina Bellofiore, avvenuto il 7 novembre 1956. Che cos'è accaduto alla bellissima ventenne che aveva aperto da poco un Salone di parrucchiera? A cosa si deve il silenzio che avvolge la sua morte da oltre cinquant'anni? A parte un ritaglio ingiallito, negli archivi non c'è quasi nulla. Per l'indagine che condurrà con sua madre, Rosa ha a disposizione la memoria lacunosa dei coetanei di Nunziatina oltre alle armi della filologia: che insegnano proprio a colmare lacune, esercitare la virtù del dubbio, seguire la "lectio difficilior" anche a costo di mettersi nei guai.

NINO MOTTA al suo primo romanzo, è l'alter ego di Paolo Di Stefano, autori di numerosi libri, tra cui "Baci da non ripetere" (1994), "Tutti contenti" (2003), "Nel cuore che ti cerca" (2008), "La catastròfa" (2011, "Giallo d'Avola" (2013)

VARIA LIBRI SAGGISTICA VARIA SAGGISTICA
LIBRI ANCHE RARI IN PRONTA CONSEGNA NELLA LIBRERIA EDITRICE URSO

Luigi Cornaro
Come vivere cent'anni
Discorsi della vita sobria del sig. Luigi Cornaro

2017, 8°, pp. 96
€ 12,50acquista

 
copertina

«Sono così agile che posso ancora cavalcare e salire ripide scale e pendii senza fatica. Sono di buon umore e non sono stanco della vita. Mi accompagno ad uomini di ingegno, che eccellono nella conoscenza e nella virtù. Quando non posso godere della loro compagnia, mi do alla lettura di qualche libro ed alla scrittura. Dormo bene ed i miei sogni sono piacevoli e rilassanti, lo credo che la maggior parte degli uomini, se non fossero schiavi dei loro sensi, delle passioni, dell'avarizia e dell'ignoranza, potrebbero godere di una vita lunga e felice, all'insegna della moderazione e della prudenza». Luigi Cornaro visse 102 anni. All'età di 35 anni era un uomo infermo. I medici gli avevano pronosticato ancora pochi anni di vita. Decisivo l'incontro con un medico illuminato che gli suggerì di cambiare stile di vita: "Luigi, smetti di condurre una vita dissipata: smetti di bere, elimina il cibo troppo ricco e condito, mangia il minimo e rispetta il tuo corpo. Vedrai che ti sentirai meglio." Da quel giorno Luigi Cornaro cominciò a condurre un'esistenza sobria e ben regolata, basata sull'attività fisica, una dieta equilibrata e l'assenza di stress. Con questo regime cominciò immediatamente a sentirsi meglio, in pochi mesi si era completamente ristabilito e da allora visse in uno stato di salute e serenità permanente fino alla morte. Anche se qualcuno maligna che fosse solito aumentarsi l'età, la sua straordinaria esperienza è stata presa a modello nei secoli a venire.


AVOLA LIBRI SAGGISTICA LIBRI AVOLA SAGGISTICA
LIBRI IN PRONTA CONSEGNA

novitàGiuseppe Pignatello
Il dialetto della mia terra natia
(Il Siciliano della mia Avola)

2017, 8°, pp. 616, ill.
€ 27,00acquista

 
copertina Pignatello


Ouesto lavoro, relativo alla parlata locale, si può considerare come la terza parte del libro ''Avola degli Anni Trenta". Non essendo opera di un glottologo o filologo, non ha la pretesa di una rigorosa ortodossia scientifica nell'analisi etimologica di tutti i termini, ma di evidenziare il senso, in essi racchiuso, (talora anche il più recondito), e mantenere così la continuità con !'intera monografia nell'indagine socio-psicologica del nostro ambiente e del nostro popolo.
Ho consultato senz'altro gli autorevoli dizionari etimologici, citati nella bibliografia riportata in appendice al testo, ma il ragionamento sulla origine e derivazione di alcune dizioni del dialetto della mia terra natia, per qualche termine cerca di scoprire un etimo che ha il carattere della verosimiglianza, fondandosi sull'intuizione, sulla critica, sull'esperienza, sull'assimilazione personale, aiutate e confortate dalle cosiddette reminiscenze classiche.

Giuseppe Pignatello
(A pag. 6 del volume)

 

SICILIA LIBRI SAGGISTICA LIBRI SICILIA LIBRI
LIBRI ANCHE RARI IN PRONTA CONSEGNA NELLA LIBRERIA URSO

novitàRioccardo Francaviglia
Re e regine in Sicilia
2017, 16°, pp. 160, illustrato
€ 12,00acquista

Età: a partire dai 10 anni

 
copertina

La Sicilia in passato è stata governata da terribili tiranni e sovrani illuminati, da potenti regine e perfino da un bambino. Questo libro racconta le storie di intrighi e tradimenti, di amori e vendette, di guerre e passioni, che hanno lasciato traccia in ogni angolo dell'isola, fra le catacombe delle città antiche e le torri medievali che ancora svettano in mezzo ai palazzi. Come su una macchina del tempo, viaggerete nell'antica Grecia prima e nel Medioevo poi, e conoscerete i grandi personaggi che hanno fatto la storia del mondo quando il mondo ruotava attorno a un'isola. Età di lettura: da 10 anni.

RAGAZZI LIBRI RAGAZZI OPERE RAGAZZI LIBRI
LIBRI IN PRONTA CONSEGNA NELLA LIBRERIA EDITRICE URSO

Pippo Scudero
Alida Massari


Ottobre Novembre Dicembre. Filastroccario per un anno straordinario

2017, 8°, pp. 126 – Rilegato

€ 13,00acquista

 
copertina

In ogni calendario ci sono dei giorni e ci sono dei nomi. Ma avete mai provato a immaginare chi c'è dietro ogni nome, che faccia ha, che lavoro fa? Ci sono tantissimi nomi, uno diverso dall'altro e tantissimi mestieri, uno diverso dall'altro, sicuramente più di mille! Pippo Scudero ne ha scelti 365, un nome e un mestiere per ogni giorno dell'anno, e a ognuno ha dedicato una filastrocca. Così è nato il suo Filastroccario! Questo è il quarto e ultimo volume, dedicato ai mesi: ottobre, novembre, dicembre.

 
 NOVITÀ DALLE NOSTRE PAGINE INTERNET
libri acquista
Ultimi post inseriti nel
Forum

logi Forum

EVENTI E ACCADI...MENTI DA SEGUIRE
GIORNO PER GIORNO

 

SEGNALA il nostro sito

il nostro sito



Torna su...