Login

Benvenuto! Effettua l'accesso oppure registrati.

Inserisci il nome utente, la password e la durata della sessione.

Seleziona la lingua:

Rubriche



* Libri e Guide

Sono stati online: 3

* Grafica

*

Visualizza post

Questa sezione ti permette di visualizzare tutti i post inviati da questo utente. N.B: puoi vedere solo i post relativi alle aree dove hai l'accesso.


Post - Francesco Urso

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 45
31

Flematti Massimo
Un pellegrino verso Santiago
2014, 8°, pp. 244
€ 10,00

Cosa si prova a camminare per 823 chilometri?
Come cambia, passo dopo passo, la nostra percezione della distanza e del tempo?
Che effetto fa sentirsi ogni giorno più vicini alla meta?
Sullo sfondo di paesaggi ora aspri come la meseta, ora lussureggianti come i boschi di Galizia, tra ruderi che raccontano la cruenta epopea della “reconquista” e incontri mai scontati con una sorprendente e cosmopolita umanità in cammino, il diario di un'avventura che coinvolge il corpo e lo spirito.
LIBRI SUI CAMMINI DEL PELLEGRINO
scarica IN PDF
scarica IN WORD

32
CLICCA SULL'IMMAGINE per ingrandirla
La via dei Frati è una proposta di cammino che si snoda lungo strade provinciali, trazzere, sterrate e sentieri montani per  173,2 km da Caltanissetta a Cefalù.

L’idea nasce dal desiderio  di percorrere a piedi  l’entroterra siciliano, così come per secoli hanno fatto i Frati questuanti, che dai conventi maggiori, si spostavano fin nelle più remote campagne per raccogliere la questua da portare ai loro confratelli, con spirito di umiltà e dividendo quel poco che avevano con le persone più bisognose.

Fino a qualche anno fa, la memoria dei “Monaci di Cerca” era viva nei paesi attraversati dalla Via dei Frati, e numerose sono le testimonianze del loro passaggio: dai conventi di Petralia, Gangi, Geraci Siculo, Blufi e Caltanissetta,  agli ospizi utilizzati per il periodo estivo come quello presente a Resuttano. Ma non solo. Tra i Frati ricordiamo insigni scultori, che con le loro opere hanno accresciuto talmente il sentimento religioso che molte di queste sono attualmente venerate e hanno creato un vero e proprio movimento di pellegrinaggio continuo nelle chiese e nei santuari dove si trovano, come il Crocifisso di Castel Belici, opera di Frate Innocenzo da Petralia, ed i crocifissi di Frate Umile a Petralia Soprana ed a  Geraci Siculo.

In questo elenco di Frati non mancano i Santi: da San Felice di Nicosia, che seppure geograficamente poco distante  dal tragitto, ha invaso con il suo carisma buona parte del centro Sicilia, a San Gandolfo di Polizzi Generosa, frate di origini lombarde, morto nella settimana santa del 1260 nel paese madonita, al frate francescano Michele Giarratana, che dopo aver visto in sogno l’Arcangelo Michele proteggere la città di Caltanissetta dalla peste, iniziò ad essere considerato egli stesso un Santo e pertanto acclamato  in vita e invocato dopo la sua morte.

Il percorso si propone inoltre come ideale Via Micaelica siciliana, in quanto ha la sua origine a Caltanissetta, luogo del Miracolo dell’Arcangelo, attraversa il luogo in cui da qualche anno è stato collocato un quadro di San Michele alle falde del Monte Alto, di fronte Petralia Sottana, luogo di profonda religiosità e di pellegrinaggio a Maggio e Settembre, e giunge a Cefalù, protetta  dall’attuale Santuario di Gibilmanna, ed in epoca remota da una chiesetta eretta dai benedettini dedicata a San Michele  sulla Cima di Pizzo  S. Angelo, poco più in alto dell’attuale convento francescano.

Per sapere di più: http://www.viesacresicilia.it/

33
Liliana Calabrese in “Amara terra mia” (Somma Lombardo 4-11-2018)



Il rapporto con la terra, assieme ai temi dell’acqua e del cielo erano i temi all’ordine del giorno al Convegno di fine anno nel Nord Italia del “Forum dei pellegrini” del 3/4 novembre 2018.
Terra in cui si vive, terra che si calpesta, terra che dà da mangiare, terra degli antenati, terra calpestata, terra amata, terra odiata, terra desiderata, terra lasciata con dolore, terra rivisitata con amore, terra arsa dal sole, terra scura, terra insignificante, terra straniera, terra amara, terra povera, terra inquinata, terra che ci fa toccare il cielo, terra attraversata dai pellegrini, terra che ci accoglierà, terra…
… E Liliana interveniva di tanto in tanto, ed in tema con la discussione…
*******************************************
Liliana Calabrese in ‘Impressioni di settembre…’, quasi di novembre (3-11-2018)


I poeti e i pellegrini nella loro escursione per il Convegno del “Forum dei pellegrini” erano arrivati all’Isola Dei Pescatori nel Lago Maggiore, e avevano trovato riparo dalla pioggia sotto una tettoia del Ristorante “Italia”. Fu lì che su due piedi Liliana ci intrattenne con questa canzone…



****************************

E Marina Masotti ripetette che "Sono quei piedi…" ((3-11-2018)


Marina Masotti aggiunse, anche, leggendo dallo splendido libro  "Filosofia del camminare" di Duccio Demetrio, che "I piedi continuano ad attraversare tutte le strade…"
E ovunque ci trovassimo in quei due giorni che condividemmo come "Forum dei pellegrini" e poeti di "Libri di-versi in diversi libri", non mancarono le poesie.
Nel momento di questo video di Liliana Calabrese eravamo in un Bar dell'Isola Dei Pescatori del Lago Maggiore.

****************************

L'intervento di Silvana Astuni al Convegno di poeti e pellegrini (4-11-2018)

In questo video di Liliana Calabrese L'intervento di Silvana Astuni al Convegno di poeti e pellegrini a Somma Lombardo con la lettura di una splendida poesia di Corrado Carbé dal titolo "Rapito", e con l'immancabile citazione del lavoro svolto come maestra, nell'affermazione decisiva, coi suoi alunni, anche di un nuovo termine nella lingua italiana, con l'approvazione dell'Accademia della Crusca.

TRA L'ACQUA, LA TERRA E IL CIELO
Ci incontrammo il 3 novembre a Stresa nei pressi del Lago Maggiore e lì facemmo un'escursione indimenticabile a lato delle tre più importanti e conosciute isole e ci avvicinammo anche, con il battello, al Monastero di Santa Caterina del Sasso.
Splendide guide furono Fiorella Garbin ed anche Fabrizio che guidava quel battello.
Poi facemmo visita a San Carlone e andammo a spasso ad Arona.
Concludemmo la serata del 3 novembre all'Hotel Tre Leoni a Somma Lombardo, con tanta poesia e bel canto.
L'indomani, giorno 4 ci fu l'esplosione di storie a intreccio e poesie che scandagliavano l'animo di ciascuno dei protagonisti. Si parlò di Santiago e di vari cammini, tra cui anche del Cammino della Madonna delle Milizie.
Parlammo di Patagonia e di cammino nelle Prealpi e nelle Alpi. Parlammo del cammino dell'uomo tra l'acqua, la terra e il cielo.
Parlammo!

Per altri video relativi a cammini o ad altri eventi del “Forum” vai in https://www.youtube.com/playlist?list=PLE54C3DF3C2E13171

34
Poesie / PELLEGRINO, di Ada Neri
« il: 06 Novembre 2018, 16:58 »
PELLEGRINO

Chi rimane

fermo in

un posto

non conoscerà

la vita,,,

la bellezza

di un nuovo

cielo,,,

i colori

di una nuova

terra,,,

chi rimane

fermo in un posto

non chiederà,

morirà

con le proprie

paure senza

aver vissuto,,,

la mia anima

è simile

a quella

di un pellegrino

perchè della

conoscenza

si nutre,,,

perchè

di quel continuo

girovagare

che la fa soffire

sente il bisogno,,,

(Bergamo 4 novembre 2012)

(Scriveva queste parole nel 2012 la poetessa Ada Neri: "Ieri a Brescia ho assistito per la prima volta ad un incontro di pellegrini che raccontavano la loro esperienza,,,e come quel "cammino" io vivo adesso la mia vita,,,".
Nota bene: Fu quello un convegno organizzato nel 2012 a Brescia dal nostro "Forum dei pellegrini")

35
UMANITÀ in cammino... (3/4-11-2018)

I cammini dell’uomo sono tanti, le vie da percorrere nel ciclo della nostra vita svariati e variegati...
È il secondo anno che sto partecipando al “Cammino dei Pellegrini”, promosso e organizzato da Ciccio Urso della “Libreria Editrice URSO” e famiglia, con la preziosa collaborazione, per questo ultimo, della stupenda Fiorella Garbin, loro gancio per il nord Italia.
Il tema dell’evento è stato “Tra l’ACQUA, la TERRA e il CIELO”.
Sono stata più contenta di partecipare, poiché accompagnata, per la prima volta, da mia sorella Silvana, che mi/si è voluta fare questo dono.
Il gruppo di quest’anno é stato molto vario, giovani, meno giovani e over, ma tutti animati dalla voglia di esserci, di trovarsi lì in quei luoghi, dove abbiamo interagito in tanti, accomunati dal senso del bello, dell’avventura della Vita e della Poesia della vita.
L’occasione è stata propizia e favorevole allo scambio umano, amicale e di collaborazione e vicinanza con persone già incontrate in altri “cammini” e con altre conosciute in questo contesto.
Il primo giorno, 3 novembre, all’insegna di una pioggia talora fina e altre scrosciante di acqua, non solo in senso metaforico, immersi nella acque del lago Maggiore, presso Stresa, col nostro battello, guidato dal sorprendente, quanto loquace Fabrizio, nostro capitano di bordo e nostra guida, siamo andati alla scoperta dei luoghi del nostro itinerario.
Animati ognuno dalla voglia di stare insieme abbiamo percorso, flutti e calli dell’Isola dei Pescatori, alla scoperta delle bellezze paesaggistiche, storia, arte, cultura e respiro poetico del posto.
Ogni angolo, ogni avvenimento è stato motivo di condivisione, di vicinanza e scambio umano e culturale, i racconti dei nostri ciceroni (Fiorella e Fabrizio) sulla grande potenza della Famiglia Borromeo, proprietaria e curatrice della maggior parte della isole sul lago Maggiore, isola Bella, isola Madre, isola dei Pescatori, le costruzioni imponenti e i giardini che si intravvedevano, costeggiando lungo le rive il lago, le mille chicche (curiosità) sulla loro vita e la storia di un tempo e quella attuale, e poi anche il break con “l’mpanata” preparata, sapientemente per noi e offertaci, lì, in un angolo dell’isola dalla impareggiabile Carmela Di Rosa, che della “rosa” ha il nome e il cuore...
Per non parlare delle pause poetiche, dove chi ha voluto, ha regalato versi e prose di pregio a tutti i presenti, ai luoghi e, soprattutto, al tema stesso del Convegno, ma di questo ci sarà ampia documentazione sui vari filmati che saranno passati, gradualmente, da Ciccio, il nostro pigmaleone, su youTube.
La chitarra e la voce della nostra Liliana, che ha riempito di bellezza, tenerezza e calore tanti momenti di tempo comune e ha contribuito a trasportarci nel sogno.
La prima giornata si concluse con una visita alla statua del San Carlone (S. Carlo Borromeo ad Arona-NO)e una lunga passeggiata sul lungolago e sul corso principale di quella cittadina.
Rientrammo in serata a Somma Lombardo e lì al ristorante dell’hotel Tre Leoni, continuò la serata con la cena, tra poesie e sorrisi per la bella giornata trascorsa a scapito del tempo inclemente.
L’indomani ci ritrovammo tutti e altri che ci raggiunsero, in una sala a noi riservata, dallo stesso hotel, a mezza mattinata, e lì dopo una breve introduzione di Ciccio e un canto propiziatorio di Liliana con la sua inseparabile chitarra, iniziò il tour di pellegrini e poeti, e non, ispirati dal tema dell’incontro o a sentimenti e vissuti del loro cammino di strada e di vita.
Si parlò dell’Acqua, dell preziosità di questa eccezionale, vitale risorsa della nostra natura, di acqua come linfa vitale e non solo dal punto di vista fisico, ma aulico, in versi di bellezza sublime.
Si parlò di Terra e di Cielo, persino di guerra e di eccidi, inerenti alla giornata storica particolare (4 novembre).
Fui molto colpita dai racconti dei pellegrini, dei camminanti e in particolar modo dai racconti del prof. Massimo Flemmati.
Uomo semplice, ma di grande cultura, che ci narrò del suo cammino in luoghi davvero magici, Perù, Messico, Patagonia e altre località su quel versante americano.
Ci fece partecipe dei luoghi, delle difficoltà incontrate, dei rapporti con la gente del luogo, ma soprattutto della scoperta dei suoi sentimenti e dei suoi stati emozionali, di come egli stesso si fosse riscoperto e avesse ritrovato il senso stesso del suo essere e del suo esistere nel mondo, sulla terra, la sua vera natura e identità.
La sua analisi introspettiva offertaci così, semplicemente, in quel giorno, mi ha rapita totalmente, ci confessò di aver fatto “un viaggio nel viaggio”, come tanti pellegrini affermano, e io capii allora, dalle sue parole, cosa volessero significare...
Mi ritrovai con la mente, con loro, zaino in spalla, a viaggiare per il mondo, nel loro e nel nostro immenso...

(la famiglia Urso regala e sparge ovunque “UMANITÀ”...).

P. S.
Una particolare menzione voglio fare per Totò Roberto Candileno, ultraottantenne, che leggendo alcuni suoi versi, si commosse notevolmente e ci fece commuovere tutti col suo candore di uomo di cuore, perché la poesia è questo, anima e cuore...
Inoltre voglio ringraziare la prof.ssa Maria Barone, che ho sempre apprezzato ovunque l’ho incontrata, per aver chiuso l’incontro con sapienza di parole e di idee che la contraddistinguono sempre.
E naturalmente il mio affettuoso abbraccio a tutti i presenti che ci hanno arricchiti con le loro composizioni, non da ultimi certo, la Carmela nazionale, Francesco Nigro, acuto e divertente, Eugenio Di Donato e tutti gli altri presenti.



TRA L’ACQUA, LA TERRA E IL CIELO

3/4 NOVEMBRE 2018 CONVEGNO NAZIONALE DI POETI E PELLEGRINI

SABATO 3 NOVEMBRE 2018 – ESCURSIONE SUL LAGO MAGGIORE 
Entro le 10,30: Raccordo davanti all’Hotel La Palma di Stresa Lungolago Umberto I, 33  (dove c’è un posteggio per poter lasciare le macchine) e di fronte poi c’è l’imbarcadero che ci porterà nell’arcipelago delle isole Borromee.
In caso di condizioni meteo proibitive, da lì ci dirigeremo altrove per un'alternativa al programma della mattinata e del primo pomeriggio di sabato.
PER CHI ARRIVA IN TRENO da Milano la Linea da prendere alla Stazione Centrale  è Domodossola (Binario 1) con fermata Stresa. Dalla stazione al punto di raccordo ci sono circa 250 mt.
ESCURSIONE:
1) Isola dei Pescatori, che visiteremo, leggendo qualche poesia nei luoghi più suggestivi (c’è una chiesetta Romanica, vicoletti e ci sarà anche la possibilità di  stuzzicare qualcosa di veloce per pranzo un panino un toast. Chi vuole, può portare con sé da casa qualcosa da mangiare);

2) Successivamente navigheremo intorno alle altre isole, "Bella" e "Madre", dove però non ci fermeremo, per poi arrivare all’Eremo di Santa Caterina del Sasso, che apre alle 14, che visiteremo (staremo lì un’ora abbondante). Il costo del trasporto in battello è di €. 12,00 a persona. L’entrata all’eremo è gratuita
3) Sempre in battello ritorneremo a Stresa, località situata in una magnifica  panoramica del Lago Maggiore dove, sempre condizioni meteo permettendo, si  potranno fare due passi nella piazzetta e nelle vie attigue.
 
SABATO 3 NOVEMBRE 2018 ore 21,00 – Cena a Somma Lombardo Hotel "Tre Leoni"

ENTRO LE 10,30 DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018: Raccordo per il Convegno nel Ristorante "Monna Lisa" – Hotel "Tre Leoni" - Viale U. Maspero 10, 21019 Somma Lombardo (Va)
PER SAPERE DI PIÙ: http://www.libreriaeditriceurso.com/public/santiago/forum/index.php?topic=2326.msg6614#msg6614
NECESSARIA LA PRENOTAZIONE PER LA CENA DI SABATO 3 E IL PRANZO DI DOMENICA (Cena Euro 15,00, pranzo Euro 18,00 a persona. Contattando noi, si possono segnalare eventuali intolleranze o indicazione su partecipazione totale o parziale all'evento).
RAGGIUNGERCI È SEMPLICISSIMO!
IN AUTO: Da Milano, Bologna e Venezia, seguire le indicazioni per Aeroporto Malpensa, uscire a Busto Arsizio Malpensa ed entrare nella superstrada. Dopo il terminal 2 uscire a Somma Lombardo, la strada prosegue diritta per circa 3 chilometri alla prima rotonda girare a destra seguendo le indicazioni per il centro città, alla terza rotonda girare a destra.
IN TRENO: Uscire dalla stazione e percorrere Via Maspero per circa 100 mt. L'Hotel è situato sul lato sinistro della strada.
La linea è quella di Domodossola se si parte da Milano Centrale,  e, se si arriva da Garibaldi, si cambia a Gallarate.
Comunque poi ci si organizza anche con  le auto di chi abita qui vicino.
PER PRENOTAZIONI nell'Hotel "Tre Leoni" - Viale U. Maspero 10, 21019 Somma Lombardo (Va): tel. 0331 25 55 20 ci sono  queste sistemazioni in Hotel : Quadrupla 90, Tripla 70 euro, Doppia 60 euro, Singola 50 euro.

Poi c’è la possibilità di dormire in villa: 4 persone 80 euro, 3  70 euro, 5  100 euro
(Parlare con la signora Luisa e dire  che trattasi di incontro pellegrini novembre gestito da Sig.ra FIORELLA)

Nota bene: SENZA QUOTA DI ADESIONE E SENZA COSTI ORGANIZZATIVI.
Ciascuno si pagherà eventuali colazioni, pranzi e cene.

Dare la propria adesione con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com
Hanno già aderito: Liliana Calabrese Urso, Ciccio Urso, Carmela Di Rosa, Pietro Mandia, Maria Antonietta Nichele, Lilia Urso Hegab, Moustafa Ahmed Hegab, Fiorella Garbin, Totò Roberto Candileno e signora, Paola Surano, Anna Maria Folchini, Mariapina Astuni, Maria Barone, Marina Masotti, Silvana Astuni, Massimo Flemmati, Carlo Brandani, Maria Chiara Quartu e Filippo, Anna Scarpetta ed amica, Carla Fonsatti Azzalin e marito, Nicoletta DAlessi, Umberto Di Donato,...

Dare la propria adesione con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com

PAGINA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO con le novità e l'articolazione del programma, nonché con le adesioni e i contributi dei partecipanti.

36
E, come la pellegrina Maria Antonietta Nichele, ciascuno di quelli che c'eravamo, andiamo ogni tanto col pensiero indietro e ci viene da dire le stesse parole: "...  e mi ritrovo d'incanto a riveder quella lunga tavolata dove ci si raccontava di cammini e di poesia".


A PROPOSITO DELLA TERRA…
E DEL NOSTRO CONVEGNO DI POETI E PELLEGRINI (3/4 novembre 2018)


La donna cantata da Cesare Pavese è tutt’uno con la terra, con la natura e rimane chiusa nel suo impenetrabile mistero. Niente può scalfire il suo silenzio, la sua indifferenza al dolore che la circonda. “La terra e la morte” raccoglie nove poesie scritte a Roma tra il 27 ottobre e il 3 dicembre 1945 per Bianca Garufi, scrittrice di origine siciliana, con la quale Pavese iniziò a scrivere a capitoli alterni il romanzo Fuoco Grande, rimasto incompleto.

Terra rossa terra nera,
tu vieni dal mare,
dal verde riarso,
dove sono parole
antiche e fatica sanguigna
e gerani tra i sassi ?
non sai quanto porti
di mare parole e fatica,
tu ricca come un ricordo,
come la brulla campagna,
tu dura e dolcissima
parola, antica per sangue
raccolto negli occhi;
giovane, come un frutto
che è ricordo e stagione ?
il tuo fiato riposa
sotto il cielo d'agosto,
le olive del tuo sguardo
addolciscono il mare,
e tu vivi rivivi
senza stupire, certa
come la terra, buia
come la terra, frantoio
di stagioni e di sogni
che alla luna si scopre
antichissimo, come
le mani di tua madre,
la conca del braciere.

37
Poesie / LA CONCHA DI SANTIAGO, di Sebastiano Burgaretta
« il: 23 Ottobre 2018, 20:37 »
Con non poco imbarazzo pubblico questa splendida poesia a me dedicata da un caro amico poeta, Sebastiano Burgaretta
Ogni cosa a suo tempo...
Ed è ora che questa poesia abbia il suo tempo!




A Ciccio Urso

LA CONCHA DI SANTIAGO

A dare e bere acqua la concha
antigua de Santiago ti fu data,
amico, in quell’intimo retaggio
che da sempre coltivi con pudore
en tu propio camino cada día.
L’angelo nella nebbia al crocevia
farol entregado a tu medida,
di senape un granello basterebbe.
L’infante ammaliato dal violino
lo strazio ti rinnova, in verità,
del braccio teso a corda di violenza
ai bimbi trascinati dalle madri
lontano via dai libri a te cari.
E tu resisti invano alla marea
sublime che ti porta come in volo.
Duro il carapace di difesa,
a bada vuol tener la tenerezza
che vibra esorbitante di stupore.

38
A PROPOSITO DELLA TERRA…
E DEL NOSTRO CONVEGNO DI POETI E PELLEGRINI (3/4 novembre 2018)


La donna cantata da Cesare Pavese è tutt’uno con la terra, con la natura e rimane chiusa nel suo impenetrabile mistero. Niente può scalfire il suo silenzio, la sua indifferenza al dolore che la circonda. “La terra e la morte” raccoglie nove poesie scritte a Roma tra il 27 ottobre e il 3 dicembre 1945 per Bianca Garufi, scrittrice di origine siciliana, con la quale Pavese iniziò a scrivere a capitoli alterni il romanzo Fuoco Grande, rimasto incompleto.

Terra rossa terra nera,
tu vieni dal mare,
dal verde riarso,
dove sono parole
antiche e fatica sanguigna
e gerani tra i sassi ?
non sai quanto porti
di mare parole e fatica,
tu ricca come un ricordo,
come la brulla campagna,
tu dura e dolcissima
parola, antica per sangue
raccolto negli occhi;
giovane, come un frutto
che è ricordo e stagione ?
il tuo fiato riposa
sotto il cielo d'agosto,
le olive del tuo sguardo
addolciscono il mare,
e tu vivi rivivi
senza stupire, certa
come la terra, buia
come la terra, frantoio
di stagioni e di sogni
che alla luna si scopre
antichissimo, come
le mani di tua madre,
la conca del braciere.
TRA L’ACQUA, LA TERRA E IL CIELO

3/4 NOVEMBRE 2018 CONVEGNO NAZIONALE DI POETI E PELLEGRINI

SABATO 3 NOVEMBRE 2018 – ESCURSIONE SUL LAGO MAGGIORE 
Entro le 10,30: Raccordo davanti all’Hotel La Palma di Stresa Lungolago Umberto I, 33  (dove c’è un posteggio per poter lasciare le macchine) e di fronte poi c’è l’imbarcadero che ci porterà nell’arcipelago delle isole Borromee.
PER CHI ARRIVA IN TRENO da Milano la Linea da prendere alla Stazione Centrale  è Domodossola (Binario 1) con fermata Stresa. Dalla stazione al punto di raccordo ci sono circa 250 mt.
ESCURSIONE:
1) Isola dei Pescatori, che visiteremo, leggendo qualche poesia nei luoghi più suggestivi (c’è una chiesetta Romanica, vicoletti e ci sarà anche la possibilità di  stuzzicare qualcosa di veloce per pranzo un panino un toast. Chi vuole, può portare con sé da casa qualcosa da mangiare);

2) Successivamente navigheremo intorno alle altre isole, "Bella" e "Madre", dove però non ci fermeremo, per poi arrivare all’Eremo di Santa Caterina del Sasso, che apre alle 14, che visiteremo (staremo lì un’ora abbondante). Il costo del trasporto in battello è di €. 12,00 a persona. L’entrata all’eremo è gratuita
3) Sempre in battello ritorneremo a Stresa, località situata in una magnifica  panoramica del Lago Maggiore dove, sempre condizioni meteo permettendo, si  potranno fare due passi nella piazzetta e nelle vie attigue.
 
SABATO 3 NOVEMBRE 2018 ore 21,00 – Cena a Somma Lombardo Hotel "Tre Leoni"

ENTRO LE 10,30 DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018: Raccordo per il Convegno nel Ristorante "Monna Lisa" – Hotel "Tre Leoni" - Viale U. Maspero 10, 21019 Somma Lombardo (Va)
PER SAPERE DI PIÙ: http://www.libreriaeditriceurso.com/public/santiago/forum/index.php?topic=2326.msg6614#msg6614
NECESSARIA LA PRENOTAZIONE PER LA CENA DI SABATO 3 E IL PRANZO DI DOMENICA (Cena Euro 15,00, pranzo Euro 18,00 a persona. Contattando noi, si possono segnalare eventuali intolleranze o indicazione su partecipazione totale o parziale all'evento).
RAGGIUNGERCI È SEMPLICISSIMO!
IN AUTO: Da Milano, Bologna e Venezia, seguire le indicazioni per Aeroporto Malpensa, uscire a Busto Arsizio Malpensa ed entrare nella superstrada. Dopo il terminal 2 uscire a Somma Lombardo, la strada prosegue diritta per circa 3 chilometri alla prima rotonda girare a destra seguendo le indicazioni per il centro città, alla terza rotonda girare a destra.
IN TRENO: Uscire dalla stazione e percorrere Via Maspero per circa 100 mt. L'Hotel è situato sul lato sinistro della strada.
La linea è quella di Domodossola se si parte da Milano Centrale,  e, se si arriva da Garibaldi, si cambia a Gallarate.
Comunque poi ci si organizza anche con  le auto di chi abita qui vicino.
PER PRENOTAZIONI nell'Hotel "Tre Leoni" - Viale U. Maspero 10, 21019 Somma Lombardo (Va): tel. 0331 25 55 20 ci sono  queste sistemazioni in Hotel : Quadrupla 90, Tripla 70 euro, Doppia 60 euro, Singola 50 euro.

Poi c’è la possibilità di dormire in villa: 4 persone 80 euro, 3  70 euro, 5  100 euro
(Parlare con la signora Luisa e dire  che trattasi di incontro pellegrini novembre gestito da Sig.ra FIORELLA)

Nota bene: SENZA QUOTA DI ADESIONE E SENZA COSTI ORGANIZZATIVI.
Ciascuno si pagherà eventuali colazioni, pranzi e cene.

Dare la propria adesione con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com
Hanno già aderito: Liliana Calabrese Urso, Ciccio Urso, Carmela Di Rosa, Pietro Mandia, Maria Antonietta Nichele, Lilia Urso Hegab, Moustafa Ahmed Hegab, Fiorella Garbin, Totò Roberto Candileno e signora, Paola Surano, Anna Maria Folchini, Mariapina Astuni, Antonio Donatelli, Maria Barone, Marina Masotti, Silvana Astuni, Massimo Flemmati,...

Dare la propria adesione con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com

PAGINA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO con le novità e l'articolazione del programma, nonché con le adesioni e i contributi dei partecipanti.

39
Emilio Estevez
Il Cammino Per Santiago
DVD

Attori: Emilio Estevez, James Nesbitt,
Martin Sheen, Deborah Kara Unger
Sottotitoli:   Italiano per i non udenti

€ 13,99


Tom è un medico americano di successo, che passa la sua terza età tra lo studio dove lavora e il campo da golf, dove si distrae con i colleghi. Qui un giorno viene raggiunto dalla notizia che suo figlio Daniel, quarantenne, è rimasto ucciso da un temporale sui Pirenei. Giunto in Europa per recuperare le spoglie del figlio, Tom scopre che Daniel aveva intrapreso il Cammino di Santiago de Compostela, un sentiero di 800 chilometri tra Francia e Spagna che i pellegrini percorrono a piedi, tappa dopo tappa, mossi da motivazioni personali anche molto diverse fra loro. Con la scatola delle ceneri nello zaino, Tom decide di camminare al posto di Daniel e di portare a termine il suo viaggio. Lungo la via, l'incontro con tre inattesi compagni di strada lo strapperà alla solitudine e lo costringerà all'esperienza, perché la vita non si sceglie, si vive.

LIBRI SUI CAMMINI DEL PELLEGRINO
scarica IN PDF
scarica IN WORD

40
NEL 2019 LA 7ª EDIZIONE DEL
CAMMINO DELLA MADONNA DELLE MILIZIE
SI REALIZZERÀ NEI GIORNI 16-17-18-19 MAGGIO 2019
come sempre con il colore arancione delle nostre magliette


DA AVOLA (Sr) AL SANTUARIO DI DONNALUCATA (Rg)
 IN QUATTRO GIORNI DI CAMMINO

A metà ottobre andremo a ispezionare a piedi il nuovo cammino delle prime due tappe dell'edizione 2019. Chi si volesse aggiungere, ci contatti. Ricordo che stiamo estendendo l'approfondimento mariano di questo cammino, con la visita nel corso della prima tappa dell'Eremo della Madonna delle Grazie ad Avola Antica e del Santuario della Madonna della Scala nei pressi di Noto Antica. Per questa ragione ci sarà un giorno in più di cammino (quattro giorni, e non tre come in precedenza!).
Si partirà di giovedì (anziché di venerdì) e, dopo le prime due nuove tappe, saranno riconfermati i percorsi delle tappe Rosolini-Modica e Modica-Santuario Madonna Milizie.
Buona vita a tutti.

Per sapere di più: http://www.libreriaeditriceurso.com/madonnadellemilizie.html


41
Poesie / LIMITI E CONFINI, di Carmela Di Rosa
« il: 19 Settembre 2018, 11:12 »
LIMITI E CONFINI



Una fetta d’azzurro
ritagliata
da vecchi palazzi
non è tutto il mondo.
Scalpitano
giorni senza tregua
cercano un cielo
fatto di orizzonti
di sentieri
di lunghe dure salite
e di dolci discese
che portano
all’agognata meta
dove non ci sono
limiti o confini.

Carmela Di Rosa

(Nella foto in alto, Liliana Calabrese Urso nel Cammino di Santiago, 2004)

42
Poesie / CONGEDO DEL VIAGGIATORE CERIMONIOSO (di Giorgio Caproni)
« il: 11 Settembre 2018, 17:28 »
CONGEDO DEL VIAGGIATORE CERIMONIOSO
 (di Giorgio Caproni)


Amici, credo che sia
meglio per me cominciare
a tirar giù la valigia.
Anche se non so bene l’ora
d’arrivo, e neppure
conosca quali stazioni
precedano la mia,
sicuri segni mi dicono,
da quanto m’è giunto all’orecchio
di questi luoghi, ch’io
vi dovrò presto lasciare.
Vogliatemi perdonare
quel po’ di disturbo che reco.
Con voi sono stato lieto
dalla partenza, e molto
vi sono grato, credetemi
per l’ottima compagnia.
Ancora vorrei conversare
a lungo con voi. Ma sia.
Il luogo del trasferimento
lo ignoro. Sento
però che vi dovrò ricordare
spesso, nella nuova sede,
mentre il mio occhio già vede
dal finestrino, oltre il fumo
umido del nebbione
che ci avvolge, rosso
il disco della mia stazione.
Chiedo congedo a voi
senza potervi nascondere,
lieve, una costernazione.
Era così bello parlare
insieme, seduti di fronte:
così bello confondere
i volti (fumare,
scambiandoci le sigarette),
e tutto quel raccontare
di noi (quell’inventare
facile, nel dire agli altri),
fino a poter confessare
quanto, anche messi alle strette
mai avremmo osato un istante
(per sbaglio)’ confidare.
(Scusate. E una valigia pesante
anche se non contiene gran che:
tanto ch’io mi domando perché
l’ho recata, e quale
aiuto mi potrà dare
poi, quando l’avrò con me.
Ma pur la debbo portare,
non fosse che per seguire l’uso.
Lasciatemi, vi prego, passare.
Ecco. Ora ch’essa è
nel corridoio, mi sento
più sciolto. Vogliate scusare.)
Dicevo, ch’era bello stare
insieme. Chiacchierare.
Abbiamo avuto qualche
diverbio, è naturale.
Ci siamo – ed è normale
anche questo – odiati
su più d’un punto, e frenati
soltanto per cortesia.
Ma, cos’importa. Sia
come sia, torno
a dirvi, e di cuore, grazie
per l’ottima compagnia.
Congedo a lei, dottore,
e alla sua faconda dottrina.
Congedo a te, ragazzina
smilza, e al tuo lieve afrore
di ricreatorio e di prato
sul volto, la cui tinta
mite è sì lieve spinta.
Congedo, o militare
(o marinaio! In terra
come in cielo ed in mare)
alla pace e alla guerra.
Ed anche a lei, sacerdote,
congedo, che m’ha chiesto se io
(scherzava!) ho avuto in dote
di credere al vero Dio.
Congedo alla sapienza
e congedo all’amore.
Congedo anche alla religione.
Ormai sono a destinazione.
Ora che più forte sento
stridere il freno, vi lascio
davvero, amici. Addio.
Di questo, sono certo: io
son giunto alla disperazione
calma, senza sgomento.
Scendo. Buon proseguimento

43
TRA L’ACQUA, LA TERRA E IL CIELO

3/4 NOVEMBRE 2018 CONVEGNO NAZIONALE DI POETI E PELLEGRINI

SABATO 3 NOVEMBRE 2018 – ESCURSIONE SUL LAGO MAGGIORE 
Entro le 10,30: Raccordo davanti all’Hotel La Palma di Stresa Lungolago Umberto I, 33  (dove c’è un posteggio per poter lasciare le macchine) e di fronte poi c’è l’imbarcadero che ci porterà nell’arcipelago delle isole Borromee.
In caso di condizioni meteo proibitive, da lì ci dirigeremo altrove per un'alternativa al programma della mattinata e del primo pomeriggio di sabato.
PER CHI ARRIVA IN TRENO da Milano la Linea da prendere alla Stazione Centrale  è Domodossola (Binario 1) con fermata Stresa. Dalla stazione al punto di raccordo ci sono circa 250 mt.
ESCURSIONE:
1) Isola dei Pescatori, che visiteremo, leggendo qualche poesia nei luoghi più suggestivi (c’è una chiesetta Romanica, vicoletti e ci sarà anche la possibilità di  stuzzicare qualcosa di veloce per pranzo un panino un toast. Chi vuole, può portare con sé da casa qualcosa da mangiare);

2) Successivamente navigheremo intorno alle altre isole, "Bella" e "Madre", dove però non ci fermeremo, per poi arrivare all’Eremo di Santa Caterina del Sasso, che apre alle 14, che visiteremo (staremo lì un’ora abbondante). Il costo del trasporto in battello è di €. 12,00 a persona. L’entrata all’eremo è gratuita
3) Sempre in battello ritorneremo a Stresa, località situata in una magnifica  panoramica del Lago Maggiore dove, sempre condizioni meteo permettendo, si  potranno fare due passi nella piazzetta e nelle vie attigue.
 
SABATO 3 NOVEMBRE 2018 ore 21,00 – Cena a Somma Lombardo Hotel "Tre Leoni"

ENTRO LE 10,30 DOMENICA 4 NOVEMBRE 2018: Raccordo per il Convegno nel Ristorante "Monna Lisa" – Hotel "Tre Leoni" - Viale U. Maspero 10, 21019 Somma Lombardo (Va)
PER SAPERE DI PIÙ: http://www.libreriaeditriceurso.com/public/santiago/forum/index.php?topic=2326.msg6614#msg6614
NECESSARIA LA PRENOTAZIONE PER LA CENA DI SABATO 3 E IL PRANZO DI DOMENICA (Cena Euro 15,00, pranzo Euro 18,00 a persona. Contattando noi, si possono segnalare eventuali intolleranze o indicazione su partecipazione totale o parziale all'evento).
RAGGIUNGERCI È SEMPLICISSIMO!
IN AUTO: Da Milano, Bologna e Venezia, seguire le indicazioni per Aeroporto Malpensa, uscire a Busto Arsizio Malpensa ed entrare nella superstrada. Dopo il terminal 2 uscire a Somma Lombardo, la strada prosegue diritta per circa 3 chilometri alla prima rotonda girare a destra seguendo le indicazioni per il centro città, alla terza rotonda girare a destra.
IN TRENO: Uscire dalla stazione e percorrere Via Maspero per circa 100 mt. L'Hotel è situato sul lato sinistro della strada.
La linea è quella di Domodossola se si parte da Milano Centrale,  e, se si arriva da Garibaldi, si cambia a Gallarate.
Comunque poi ci si organizza anche con  le auto di chi abita qui vicino.
PER PRENOTAZIONI nell'Hotel "Tre Leoni" - Viale U. Maspero 10, 21019 Somma Lombardo (Va): tel. 0331 25 55 20 ci sono  queste sistemazioni in Hotel : Quadrupla 90, Tripla 70 euro, Doppia 60 euro, Singola 50 euro.

Poi c’è la possibilità di dormire in villa: 4 persone 80 euro, 3  70 euro, 5  100 euro
(Parlare con la signora Luisa e dire  che trattasi di incontro pellegrini novembre gestito da Sig.ra FIORELLA)

Nota bene: SENZA QUOTA DI ADESIONE E SENZA COSTI ORGANIZZATIVI.
Ciascuno si pagherà eventuali colazioni, pranzi e cene.

Dare la propria adesione con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com
Hanno già aderito: Liliana Calabrese Urso, Ciccio Urso, Carmela Di Rosa, Pietro Mandia, Maria Antonietta Nichele, Lilia Urso Hegab, Moustafa Ahmed Hegab, Fiorella Garbin, Totò Roberto Candileno e signora, Paola Surano, Anna Maria Folchini, Mariapina Astuni, Maria Barone, Marina Masotti, Silvana Astuni, Massimo Flemmati, Carlo Brandani, Maria Chiara Quartu e Filippo, Anna Scarpetta ed amica, Carla Fonsatti Azzalin e marito, Nicoletta DAlessi, Umberto Di Donato,...

Dare la propria adesione con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com

PAGINA IN CONTINUO AGGIORNAMENTO con le novità e l'articolazione del programma, nonché con le adesioni e i contributi dei partecipanti.

44

Dellasega Pino
Emozione Nordic Walking
La filosofia del camminare con i bastoncini per star bene

2012, pp. 224, ill., € 19,00

All'aria aperta, fa bene al cuore e alla circolazione, rafforza braccia e spalle, migliora la postura della schiena e tonifica glutei e addominali. A prima vista sembrerebbe una cura miracolosa; è, invece, il nordic walking, un nuovo metodo per praticare sport che si sta affermando in tutto il mondo. Sport per tutti e per tutto l'anno che offre agli appassionati di fitness un modo facile, poco costoso e divertente di gustare uno stile di vita sano e attivo.


LIBRI SUI CAMMINI DEL PELLEGRINO
scarica IN PDF
scarica IN WORD

45

Francisco J. Castro Miramontes
Verso Santiago
Diario di un pellegrino

2015, 16°, pp. 168, € 9,90


È il volume in cui il sacerdote francescano, attingendo dalla sua esperienza personale e da centinaia storie di vita condivise, ci guida per il Cammino di Santiago attraverso le memorie "di un giovane pellegrino che in fondo è un po ciascuno di noi: io, tu che leggi, l’umanità che ci circonda”.

LIBRI SUI CAMMINI DEL PELLEGRINO
scarica IN PDF
scarica IN WORD

Pagine: 1 2 [3] 4 5 ... 45

* Immagini, foto e video random dalla Media-Gallery

 
Da Avola a Donnalucata, in Sicilia
 Visto: 39
il 26 Nov 2019
in Cammino Madonna delle Milizie 2019
 
13226703 10153522233157233 5323608109028723983 n
 Visto: 133
il 1 Giu 2016
in Cammino Madonna delle Milizie 2016
 
18582404 10211440628285109 5761816819248004430 n
Cammino Madonna delle Milizie (da Avola (Sr) a Donnalucata (Rg), quinta edizione maggio 2017
 Visto: 104
il 30 Mag 2017
in Cammino Madonna delle Milizie 2017

UrloPellegrini

24 Dicembre 2020, 12:30
Buon Natale a tutti voi, diversi da me, e dagli altri, auguro bellezza senza fine, pazienza, flessibilità, sogni, resistenza, cammini, riflessioni, letture, pace e bene!... E poesia!
30 Settembre 2020, 09:44
Ciao a tutti mi chiamo Pasquale sono di Venaria Reale e anch'io sono un camminatore. Se qualcuno fosse interessato avrei un carrello da trekking che purtroppo non uso più.Sono a disposizione per qualsiasi informazione. buona giornata a tutti. Ciao
22 Settembre 2020, 17:28
I tempi sono sicuramente cambiati rispetto agli inizi del Duemila per poter facilmente comunicare – come allora – in internet e nei social tra le persone, e, soprattutto tra pellegrini. Ciascuno pensa di poter far a meno di chiunque, ciascuno crede di conoscere quanto gli basta e pensa di non doversi relazionare con nessuno. Noi, invece, scommettiamo da quasi vent'anni con il "Forum dei pellegrini" in uno scambio di opinioni ed ogni anno – quelli che lo vogliamo – ci incontriamo in una città diversa del Nord Italia. Se vuoi partecipare, ti anticipiamo che quest'anno ci incontreremo probabilmente ad Alessandria. Stiamo per decidere il giorno. Come spesa ci sarà solamente l'onere del pranzo che condividerai con noi in un ristorante locale. Intervieni, se puoi e se vuoi. Utilizza, se vuoi anche lo spazio al link http://www.libreriaeditriceurso.com/public/urso_santiago/
15 Giugno 2020, 16:59
Dal 2 al 5 luglio cammino della Madonna delle Grazie da Avola a Testa Dell'Acqua, in provincia di Siracusa. Senza quote di adesione e con i costi di alimentazione a cui si adegueranno i partecipanti.
21 Febbraio 2020, 10:47
OGNI ANNO NELLA TERZA SETTIMANA DI MAGGIO IN SICILIA, DA AVOLA A DONNALUCATA, A PIEDI, IN BICICLETTA O A CAVALLO, PER CINQUE GIORNI Nel 2020 l'ottava edizione del CAMMINO DELLA MADONNA DELLE MILIZIE si realizzerà nei giorni 20-21-22-23 e 24 maggio 2020 come sempre con il colore arancione delle nostre magliette senza quota di adesione e senza costi inutili per i pellegrini partecipanti. Si consiglia di arrivare al punto di partenza, Avola, entro le 18 della sera prima dell’inizio del cammino, e cioè martedì 19 maggio. Appuntamento sul sagrato della Chiesa Madre in Piazza Umberto I. Per per quel che riguarda il pernottamento sarà tutte le notti obbligatoriamente con stuoino e sacco a pelo in strutture ecclesiali con donativo, salvo preferenze personali in B&B o alberghi, di cui ciascuno darà notizia. Cammino senza quota di adesione e rigorosamente senza tasse improprie per i pellegrini.
24 Novembre 2019, 19:37
Partirò il 22 dicembre dalla Verna con 2 cani chi vuole venire con me? Valentina
16 Novembre 2019, 22:04
*Sabato 23 novembre 2019* – Una rappresentanza del “Cammino della Madonna delle Milizie” sarà presente al Meeting “Vie Sacre Sicilia” a Scicli (Rg). Alle 10.00, apertura Expo Vie Sacre Sicilia presso Palazzo Spadaro e alle 10.30, Meeting Vie Sacre Sicilia con presentazione dei Cammini Sacri siciliani e incontro sul tema “Cammini, fede e comunità”.
31 Agosto 2019, 17:28
IL 3 NOVEMBRE CI INCONTREREMO A VIGEVANO Il prossimo incontro del "Forum dei pellegrini" e della Libreria Editrice Urso di fine anno sarà domenica 3 novembre 2019 a Vigevano (Pv) e ciascuno parteciperà gratis con la propria esperienza di cammino, con un suo personale racconto, o con la sua poesia, o la poesia che ha ricevuto dagli altri. Seguono in qusti mesi i dettagli dell'evento. Fummo già una volta a Vigevano nel novembre del 2011… In questo link una sintesi di quell'esperienza... http://www.libreriaeditriceurso.com/archivio%20mailing%20list/luciapervigevano.html
28 Agosto 2019, 11:47
Benvenuta nel Forum Nella La Bruna, di Noto (Sr), camminatrice di parecchi cammini e ottima compagna di cammino!
19 Luglio 2019, 16:51
buonpomeriggio
28 Giugno 2019, 11:44
Da sabato sera 29 giugno cinque pellegrini siciliani (di Avola) saremo a Lisbona per un cammino verso Fatima e poi verso Santiago De Compostela. Penseremo a voi tutti pellegrini che visitate questo magnifico Forum, e se tutto andrà bene l'11 arrieremo a Santiago... (siamo costretti per ragioni di tempo a saltare qualche tappa). Buon Cammino
28 Giugno 2019, 07:38
cerco compagni cìvia degli dei luglio-agosto
20 Maggio 2019, 08:55
Dopo tanti cammini negli scorsi anni, ragioni di ...... età mi inducono quest'anno a avventurarmi solo sul finale del Sanabrense da Ourense a Santiago. Io mi avvio da Ourense il 14 giugno, trovo qualche amico lungo la via ? ultreya a tutti
14 Maggio 2019, 18:41
Buon giorno, ho intenzione di fare uno dei percorsi in bici con un amico ai primi di settembre. Vorrei avere delle risposte circa i percorsi migliori, come funziona, i voli a/r , dove si dorme, dove si mangia, i costi, insomma gradirei avere un consiglio da una esperienza diretta. Grazie
11 Maggio 2019, 11:35
Niko 11:33 Buongiorno a tutti. Siccome ho un amico che ha intenzione di intraprendere il Cammino di Santiago fra qualche mese, volevo assicurarmi che questa chat funzioni in modo da assisterlo in caso vi fosse bisogno . Potreste darmi conferma che leggete cio' che ho scritto e quindi funziona per me ? Grazie
10 Maggio 2019, 11:22
Cerco compagnia per il cammino a San Thiago Ho a disposizione dal 1 al 15 settembre
23 Aprile 2019, 23:39
Buonasera a tutti, sono nuova nel forum e sto da tempo meditando quando e come intraprendere il camino. Mi piacerebbe fare la tratta da Léon a Santiago considerando che avrei a disposizione circa 15 giorni. Pensavo idealmente al mese di Settembre ma sono aperta ad altre opzioni, qualcuno sa darmi qualche dritta sul costo generale da prevedere indicativamente e del tempo medio che il tutto potrà richiedere? Abito a Parigi ma sono aperta a condividere l’esperienza con persone che abitano anche in Italia o altrove e motivati come me a scoprirlo in tutta la sua bellezza =) ps. Ho presto 30 anni e sono una persona molto sportiva e socievole ! Grazie a tutti per le risposte in anticipo, namasté =)
22 Aprile 2019, 23:09
Ciao a tutti. Se no nuovo in questo forum. Volevo capire come fare a scrivere un post vero e proprio per chiedere delle informazioni sul cammino. Grazie a chi mi risponde
16 Aprile 2019, 16:30
Cerco qualcuno che divide un Taxi con me da Bibbiena a La verna il 21.04.2019 (cammino san francesco)
11 Aprile 2019, 15:46
Causa impossibilità di partenza da parte di un membro di un gruppetto di pellegrini, cedo i seguenti biglietti aerei Ryanair: da Milano Bergamo a Santiago di Compostela partenza 17/04/2019 ore 19:15: da Santiago di Compostela a Milano Bergamo partenza 26/04/2019 ore 16,25. Priorità e due bagagli a mano. In totale € 75,00. Oneri di cambio nominativo a mio carico. Buon Cammino.
11 Aprile 2019, 14:41
Vorrei incamminarmi per la via francigena, sono di Milano, magari 2 3 giorni o anche piu. Non ho mai fatto camminate del genere anche se sono un camminatore, vorrei unirmi a qualche gruppo esperto, ciao Diego
17 Marzo 2019, 19:11
cerco compagno/a nei primi 27 giorni del mese di maggio x percorrere le 18 tappe tra Burgos a Santiago di Compostela x contattarmi il mio cellulare 3423773237 vanda buon cammino
06 Marzo 2019, 12:51
Ciao! Mi chiamo Elena e ho 18 anni e sono di Torino. Questa estate vorrei fare il cammino di Santiago e cerco una compagnia femminile, pensavo di iniziare il viaggio con il treno e via dicendo, partirei a luglio. Chi vuole unirsi?
27 Febbraio 2019, 17:49
CAMMINO BEATO ANTONIO ETIOPE Ogni anno il 14 MARZO A PIEDI DA AVOLA AD AVOLA ANTICA Il Cammino del Beato Antonio Etiope si svolge ogni anno proprio il 14 marzo. Circa 6 km in salita leggera, e 6 km in discesa con un paesaggio fantastico. Appuntamento dei partecipanti alle 15 in Piazza Teatro, ad Avola, davanti alla Chiesa di Santa Venera. Fino alle 17,00
18 Febbraio 2019, 15:54
se chiedete info non esitate a contattarci alla mail: tsunami1979@tiscali.it a breve useremo anche il contatto che troverete sul sito dell'albergue.
18 Febbraio 2019, 15:53
Ciao a Tutti. Dal 12 Aprile ci sarà un nuovo Albergue, sul cammino di Santiago, gestito da Italiani! Quandi accoglienza genuina e cibo nostrano * Albergue Irugoienea, a Espinal Auzperri. 6km dopo Roncisvalle.
16 Febbraio 2019, 23:38
Ciao a tutti. Vorrei fare il cammino ad agostio x un paio di settimane. Partirei da SJPD cerco compagnia
13 Febbraio 2019, 21:17
Ciao a tutti- Cerco compagni di viaggio per dividere le spese per taxi da Lourdes a SJPD arrivo a Lourdes il 1 aprile 2019 nel tardo pomeriggio Bergamo alle ore
Visitatore
17 Gennaio 2019, 13:28
Ciao mi leggete?
26 Dicembre 2018, 23:35
Ciao a tutti, sono Sara di Caserta, nel periodo di luglio/agosto vorrei fare il Cammino di Santiago (diciamo gli ultimi 100 km) e arrivare dopo anche a Finisterrae. Vorrei fare un cammino economico, religioso, ma anche vedere luoghi tipici, vorrei formare un gruppetto di 4/5 persone, anche tra maschi e femmine. Se siete interessati fatemi sapere.
16 Settembre 2018, 12:21
3/4 NOVEMBRE 2018 CONVEGNO NAZIONALE DI POETI E PELLEGRINI a Somma Lombardo (Va). Senza quota di adesione e senza costi organizzativi. Ciascuno si pagherà eventuali sue colazioni, pranzi e cene. Aderire con un messaggio a convegno@libreriaeditriceurso.com
10 Settembre 2018, 23:55
Ciao sono Leonardo di Novellara (RE), ho 25 anni. Cerco compagno/a di viaggio per via degli Dei da Bologna a Firenze alla ricerca degli antichi tratti della Flaminia militare romana. 6 giorni di cammino. Pernottamento in strutture economiche. Partenza prevista il 30 Settembre ed arrivo il 6 Ottobre a Firenze.
10 Settembre 2018, 23:53
Ciao sono Leonardo di 25 anni di Novellara. Cerco compagno/a di viaggio per via degli Dei da Bologna a Firenze alla ricerca degli antichi tratti della Flaminia militare romana. 6 giorni di cammino. Pernottamento in strutture economiche.
31 Agosto 2018, 14:17
Ho fatto il cammino nel 2008 vorrei rifarlo ai primi di maggio 2019 con tranquillità
28 Agosto 2018, 21:09
Ciao sono Elena parto agli inizi di ottobre cammino francese partenza Saint Jean. Atterro a Lourdes...Chi si unisce?
28 Agosto 2018, 21:09
Ciao sono Elena parto agli inizi di ottobre cammino francese partenza Saint Jean. Atterro a Lourdes...Chi si unisce?
17 Agosto 2018, 09:02
Partiremo in due da Irun il 2 settembre per dieci giorni fino a Santander. Qualcuno farà lo stesso cammino del nord?
12 Agosto 2018, 02:07
sarei interessata ad effettuare il cammino portoghese con partenza 18 agosto da roma, mi piacerebbe trovare compagni di viaggio
05 Agosto 2018, 12:57
Salve ragazzi Buona domenica sono Filippo 38 anni di Salerno , sono interessato a fare il cammino di santiago partenza fine maggio 2019 durata 30/35 giorni cammino francese...chi fosse interessato a farsi questo viaggio in compagnia mi contatti ...ciuaoooooooo
31 Luglio 2018, 06:50
Ciao a tutti sono Francesco 45 anni vorrei fare il cammino di Santiago per la prima volta e cerco compagnia per il viaggio. Vivo a Roma e vorrei partire per ottobre/novembre. Buona giornata
20 Luglio 2018, 14:59
Salve. Partiamo il 17 settembre 2018 da Lourdes. Cerchiamo persone per condividere taxi sjpdp, intorno alle 1730 ( ora di atterraggio aerei da Orio) siamo in 3 , altri 5/6? potete contattarci via mail
19 Luglio 2018, 13:06
Ciao a tutti mi chiamo Giulia ho 24 anni. Mi piacerebbe percorrere il cammino di Santiago passando dalla via Francese. Essendo la prima volta vorrei qualche informazione sul periodo migliore, e se c’e qualcuno che vorrebbe viaggiare in compagnia mi sentirei più sicura! Grazie
11 Luglio 2018, 08:41
CiAo!vorrei fare il cammino da Ponteferrada in mtb cerco guida grazie
30 Giugno 2018, 19:57
Ciao! Sono Cristina e atterreró a Lourdes il 9 luglio per le 17.30 circa. C'è qual he interessato per la condivisione di un taxi quel giorno?
29 Giugno 2018, 16:13
Ciao a tutti! Sono Inno, arrivo A Ponferrada da Roma-Madrid il23 Agosto. per intraprendere il camino il 24 mattina...compagni cercasi*
28 Giugno 2018, 19:04
Ciao a tutti mi chiamo Francesca e sono della Sardegna.Parto per il camino di Santiago il 18 Agosto da cagliari e il 22 da Milano per Lourdes.Ho fatto nel 2012 una parte di camino da Burgos a Santiago,allora mi avevate aiutato tantissimo.CE' qualcuno che arriva a Lourdes il 22 AGOSTO per condividere la partenza per Saint Jean?
26 Giugno 2018, 22:14
Ciao sono Lara . C'è qualcuno che parte tra il 12 e il 15 agosto per il cammino di San Francesco?
25 Giugno 2018, 17:11
Ciao! Sono Margherita e atterreró a Lourdes il 9 luglio per le 17.30 circa. C'è qual he interessato per la condivisione di un taxi quel giorno? 😉
24 Giugno 2018, 20:22
Io arrivo ad Arezzo il 2/8 alle 8,45 c’e Qualcuno che condivide con me il viaggio fino a La Verna?
Fab
18 Giugno 2018, 22:55
Sono Fab. Ho gia fatto il camino a piedi nel 2015 e in bici nel 2016. Ho fatto nel 2017 la via franchigena e nel 2018 l'itinerario di santa Rosalia. Nel 2019 vorrei rinizuare il giro con il camino di Santiago.chi mi farebbe compagnia?

* ChatPellegrini

NickName? - clicca qui
ShoutBox condivisa da:
Libreria Urso
Pellegrini Belluno
Condividi la chat

Calendario

Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
1 2 3
4 5 6 7 8 9 10
11 12 13 14 15 16 17
18 19 20 21 22 23 24
25 26 27 28 29 30 31
Compleanni
M d: emanserra (42)
M d: alessandra stanivloskji (27)
M d: Giuliaaaaa (41)
M d: Pina (47)
M d: donrolando (56)
M d: grisu (42)

Foto random

 
WhatsApp Image 2019 05 19 at 09 26 52
 Visto: 42
il 26 Nov 2019
in Cammino Madonna delle Milizie 2019

* Statistiche

  • *Utenti Totali: 3321
  • *New Entry: Rosa C.

  • *Posts Totali: 6498
  • *Topics Totali: 2251
  • *Online Oggi: 70
  • *Most Online: 663
(02 Gennaio 2019, 08:39)
  • *Utenti: 0
  • *Visitatori: 61
  • *Totale: 61

* Top Autori

* Ultimi 5

Rosa C.
07 January 2021
Sebastiana
04 January 2021
rosaenne
26 December 2020
Sergio Bravin
11 December 2020
clauci
09 December 2020

* Contatore

Creato da Sebastiano BASILE - www.superscuola.com