Benvenuti sul sito della Libreria Editrice Urso, dal 1975 un angolo di cultura ad Avola. Novità del mese Offerte del mese Acquista per informazioni
CONCORSO INTERNAZIONALE
ANTOLOGIA INCHIOSTRO E ANIMA 2010/2011

in memoria di Antonio Caldarella

SPAZIO A CURA DELLA LIBRERIA EDITRICE URSO

e-mail info@libreriaeditriceurso.com vedi Catalogo Libreria Editrice Urso
Catalogo aggiornato
scarica IN PDF scarica IN WORD

incontri

scarica


attestazione di ricevuta

Ecco l’attestazione del mio versamento effettuato l’8 marzo 2011
a definitiva chiusura del concorso internazionale
“Antologia Inchiostro e anima 2010-2011 in memoria di Antonio Caldarella”


L’importo di € 168,70 corrisponde al netto del ricavato della vendita delle poche copie pubblicate in più (oltre alle tre copie date o spedite per raccomandata a ciascun dei trentotto autori selezionati, residenti in Italia o all’estero), detratte le spese organizzative sostenute e tutte giustificate.
Quanto fatto corrisponde al proposito espresso all’articolo 11 del Regolamento del concorso suddetto, ove veniva dichiarato escluso ogni fine di lucro del concorso.
Proprio per questo scopo dichiaratamente non lucrativo del concorso non ho volontariamente previsto ristampa dell’Antologia, che si può comunque scaricare gratuitamente dal link http://www.libreriaeditriceurso.com/concorsiletterari/LIBRO_inchiostro_e_anima.pdf

Francesco Urso
Libreria Editrice Urso
http://www.libreriaeditriceurso.com
SKYPE: libreriaeditriceurso
http://it.myspace.com/cicciourso
http://www.youtube.com/cicciourso
http://www.facebook.com/ciccio.urso

ANTOLOGIA INCHIOSTRO E ANIMA 2010/2011
TEATRO POESIA E CINEMA IN MEMORIA DI ANTONIO CALDARELLA
MANIFESTAZIONE CONCLUSIVA DEL 6 FEBBRAIO 2011

ascoltaAudio parte finale della premiazione
LA CLASSIFICA PER OGNI SEZIONE:

Sezione TEATRO:

1° classificato: Mario Guido Faloci (Roma)
2° classificato: Salvatore Di Pietro (Avola)
3ª classificata: Eva Czerkl (Valmontone-Roma)


Sezione CINEMA:

1° classificato: Salvatore Di Pietro (Avola)


Sezione POESIA:

1ª classificata ex aequo: Margherita Bruno (Alcamo - Trapani)
1ª classificata ex aequo: Franca Emma Dall'Armellina (Barbarano Vicentino (VI)
2ª classificata: Tiziana Aliffi (Sacile - Pordenone)
3ª classificata ex aequo: Lucia Bonanni (San Piero a Sieve (FI)
3° classificato ex aequo: Federico Guastella (Ragusa)
3ª classificata ex aequo: Vanessa Leonardi (Avola)

DipietroMANIFESTAZIONE CONCLUSIVA DEL 6 FEBBRAIO 2011

REGISTRAZIONE AUDIO DELL'INTERVENTO DEL PRESIDE CORRADO DIPIETRO

ascoltaPARTE PRIMA
PARTE SECONDA

L'intellettuale pachinese spiega le origini storiche della location della manifestazione, il Palmento Di Rudinì, fatto costruire all'on. Antonio Starrabba marchese Di Rudinì.
L'autorevole studioso parla delle varie vicissitudini di questo stabilimento dichiarato "Cattedrale del lavoro pachinese" adesso trasformato in vasto contenitore culturale e museale.
Alla fine nel suo discorso parla pure magnificamente di Alessandra Di Rudinì, figlia del marchese.

 

copertina libro

AUTORI VARI,
Antologia Inchiostro e Anima 2010/2011
Poesia, Teatro, Cinema in memoria di Antonio Caldarella,

201
1, 8°, pp. 152 – Collana Mneme n. 33
- ESAURITO
15,00 –
ISBN 978-88-96071-02-1

 

Locandina

copertinaLA MANIFESTAZIONE
CONCLUSIVA DEL CONCORSO
ANTOLOGIA INCHIOSTRO E ANIMA 2010/2011
In memoria di Antonio Caldarella

DOMENICA 6 FEBBRAIO 2011 ore 17

A MARZAMEMI NELLA SALA CONFERENZE
del Palmento Di Rudinì - Museo enologico

(Arrivati alla rotonda poco prima di Marzamemi,
sulla strada Pachino-Marzamemi, girare sulla destra verso il porticciolo in direzione di Portopalo,
a metà di questa tangenziale si intravede la grande construzione sede dell'evento)

Palmento


Il Palmento Di Rudinì - Museo enologico di Marzamemi costituisce uno dei massimi esempi di archeologia industriale nel settore vitivinicolo in tutta la Sicilia. Venne fatta costruire dal marchese Di Rudinì nella seconda metà del XIX secolo. Il marchese, nativo di Palermo ma proprietario del feudo della zona, era uno dei personaggi più influenti della sua epoca. Antonio Di Rudinì fu più volte ministro, arrivando ad essere Presidente del Consiglio per ben due volte tra il 1891 ed il 1896. Era anche uno dei più ricchi proprietari terrieri dell’intera Sicilia. L’architettura del palmento, a forma di basilica a navata singola, ne fa un esempio unico. L’imponenza della struttura, che si estende per 8.000 metri quadri (3.000 relativi alle cantine e 5.000 al piano terra), era direttamente proporzionale alla grande quantità di uva da lavorare. Erano anni in cui stavano comparendo macchine artigianali che permettevano una lavorazione più veloce e più razionale del prodotto; ma necessitavano di spazio. Si deve quindi alla lungimiranza del marchese la costruzione di questa struttura. Dopo decenni di produzione a pieno regime, considerato uno di tre stabilimenti enologici industriali più grandi dell’isola (si trovano eguali solo a Trapani e Marsala), ha conosciuto un rapido declino nel secondo dopoguerra. Tanto da essere completamente abbandonato. In anni recenti si è provveduto al restauro ed al recupero del palmento, per riportarlo agli antichi fasti. Non più come stabilimento enologico ma come testimonianza di archeologia industriale assai notevole splendidamente recuperata e restaurata dal Comune di Pachino, che nella figura del Sindaco Paolo Bonaiuto concede per la manifestazione del 6 febbraio in memoria di Antonio Caldarella.



Il 3 febbraio 2009 ci lasciava il poeta, scrittore, attore, regista, artista Antonio Caldarella.
Era nato a Siracusa il 5 aprile 1959, risiedeva ad Avola, nella sua casa-finestra sul mare, nel lungomare di Avola.
Per noi ricordare un amico e' vederlo vivo tra noi, con i suoi interessi, i suoi gusti, le sue debolezze, i suoi suggerimenti,
le sue azioni, le sue scelte, i suoi scritti, le sue parole, il suo sorriso...
e veicolare nel tempo e nel territorio i messaggi che ancora da lui continuano ad arrivarci.
Il concorso di questo biennio, indetto nel febbraio 2010 a un anno dalla morte di Antonio
e concluso il 6 febbraio 2011 con la suddetta manifestazione
ha voluto esaltare i temi della poesia, del teatro e del cinema tanto cari all'amico Antonio.

COPERTINA RETRO

QUESTI I NOMI
DI TUTTI I CONCORRENTI
SELEZIONATI
DALLA GIURIA DEL CONCORSO

"ANTOLOGIA INCHIOSTRO E ANIMA 2010-2011"
in memoria di Antonio Caldarella

(INDICATI IN ORDINE CASUALE
LA CLASSIFICA
SARA' UFFICIALIZZATA IL 6 FEBBRAIO):


Li Volti Guzzardi Giovanna, Coppola Franco,
Novara Marianna, Cellucci Sergio,
Di Ciccio Nando, Riondino Michelgiuseppe,
Aliffi Tiziana, Taormina Maria Rosanna,
Leonardi Vanessa, Dall’Armellina Franca Emma,
Cancemi Corrado, Grossi Pietro,
Puccio Raffaele, Guastella Federico,
Insinna Emanuele, Ingardia Giuseppe,
Morale Corrado, Modeo Rossana,
Montorsi Chiara, Giuliano Francesco,
Portoghese Patrizia, Bono Corrado,
Remiddi Sandro, Pacilli Anna Maria,
Tulelli Paolo, Blanco Linuccia, Bonanni Lucia,
Napolano Salvatore, Bruno Margherita,
Lascia Cirinnà Cettina, Gioja Pietro,
Lo Presti Emanuele, Zanarella Michela,
Ligresti Giuseppe, Faloci Mario Guido, Czerkl Eva, Di Pietro Salvatore,
Rapetti Flavio, Salemi Dario.
La Libreria Editrice Urso ringrazia i membri
della commissione giudicatrice presieduta da Giusy Cancemi

che hanno collaborato alla selezione delle opere che compongono l'Antologia Inchiostro e Anima 2010/2011
che sara' disponibile a partire dal 3 febbraio 2011:
Liliana Calabrese, Salvatore Di Pietro, Paola Liotta, Benito Marziano,
Giovanni Parentignoti, Orazio Parisi, Maria Restuccia, Salvatore Salemi, Lilia e Francesco Urso

http://www.libreriaeditriceurso.com/inchistroanima.htm
http://www.libreriaeditriceurso.com/public/phpnews/news.php?action=fullnews&id=342
http://www.libreriaeditriceurso.com/caldarellaantonio/antonio.html
http://www.libreriaeditriceurso.com/concorsiletterari/INCHIOSTROANIMA2010_2011.doc

CICCIO URSO PER IL CONCORSO ''ANTOLOGIA INCHIOSTRO E ANIMA 2010-2011''

 

 

Inchiostro e anima
INCHIOSTRO E ANIMA…
Quando, attraverso la poesia, l'anima prende forma

lo spazio di Facebook dedicato alle arti e allo spettacolo, ai libri e alla letteratura
(
http://www.facebook.com/group.php?gid=70381939898)

nelle figure di Giusy Cancemi, presidente e fondatrice,

e Francesco Urso (della Libreria Editrice Urso), responsabile,

 indicono la prima edizione del

Concorso Letterario Internazionale
in lingua italiana

ANTOLOGIA INCHIOSTRO E ANIMA

2010/2011
In memoria di Antonio Caldarella

 

REGOLAMENTO

 

1.   Sono previste tre sezioni:

A) Poesia singola a tema libero in lingua italiana: si partecipa con tre poesie, ognuna delle quali non deve superare i 28 versi.

B) Scritto teatrale a tema libero in lingua italiana: si partecipa con un unico scritto che non deve superare quattro cartelle, formato A/4, corpo 14, interlinea 2.

C) Sceneggiatura di un cortometraggio a tema libero: si partecipa con un breve scritto, che non deve superare quattro cartelle, formato A/4, corpo 14, interlinea 2.

2.   Possono concorrere autori di tutto il mondo, con testi esclusivamente in lingua italiana. I testi devono essere inediti e si può partecipare a tutte le tre sezioni.

3.   Non c’è tassa d’iscrizione né tassa per spese organizzative; unico obbligo riguarda soltanto gli autori selezionati le cui opere saranno antologizzate, ai quali sarà richiesto, ad avvenuti risultati finali della commissione di lettura, l’acquisto di tre copie dell’Antologia per ognuna delle sezioni scelte, che avrà come prezzo di copertina € 10.00 (per complessivi € 30.00). L’Antologia, prevista in 104 pagine, formato cm 16 x 22, sarà con copertina a colori e con risvolti, con all’interno carta Fedrigoni Arcoprint avorio e sulla quarta di copertina il nuovo codice a barre ISBN.

L’invio degli scritti, con a margine le generalità complete relativamente a nome e cognome, indirizzo e recapito telefonico, e con una brevissima nota biobibliografica inserita dentro i testi inviati, deve essere inoltrata entro il 31 agosto 2010 per posta elettronica, con allegato un documento word al seguente indirizzo e-mail: info@libreriaeditriceurso.com.

4.   I concorrenti dichiarano implicitamente che i testi presentati sono di loro composizione, inediti, e accettano tutte le norme che regolano questo concorso.

5.   I Premi consistono nella pubblicazione in edizione a tiratura limitata contenente tutte le opere che hanno riscontrato il parere favorevole dei componenti la commissione di lettura. La commissione, presieduta da Giusy Cancemi, è composta da: Liliana Calabrese, Carlo Cotti, Salvatore Di Pietro, Paola Liotta, Benito Marziano, Giovanni Parentignoti, Orazio Parisi, Maria Restuccia, Salvatore Salemi, Giovanni Stella, Lilia e Francesco Urso.

6.   Agli Autori presenti nell’Antologia saranno dedicate almeno tre pagine, contenenti la pubblicazione di tutti i lavori inviati (le tre poesie, e/o lo scritto teatrale, e/o la scenografia per un cortometraggio) e una breve nota biobibliografica. Per ogni categoria sarà scelto un vincitore, a cui sarà consegnata una pergamena ricordo del premio aggiudicato, unitamente alle tre copie dell’Antologia.
In assenza dei partecipanti alla serata conclusiva del premio, sarà inviato il tutto a domicilio, a cura e spese della Segreteria del Premio. 

7.   Gli autori resteranno titolari dei diritti sulle loro opere, fatta salva la pubblicazione di cui sopra, per la quale non potranno richiedere alcun compenso.

8.   La cerimonia di premiazione si svolgerà il 3 febbraio 2011 in un locale pubblico, o in un Ristorante della provincia di Siracusa. Larga pubblicità sarà data al concorso e alla sua serata conclusiva, aperta a tutti gli autori e anche al pubblico.

9.   I dati personali saranno trattati secondo quanto disposto dalla legge sulla privacy 675/’96 e successive modifiche.

10.   Gli elaborati inviati saranno annullati dopo la pubblicazione, oppure dopo la fine del presente concorso.

11.   Tutta l’operazione del Concorso non prevede fini di lucro. Il ricavato in eccesso rispetto a tutte le spese organizzative e a quelle della stampa dell’Antologia, sarà devoluto a favore dell’AIRC - Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro..

 

Per ulteriori informazioni in Facebook nella pagina di Inchiostro e anima, oppure nel sito della libreria Editrice Urso
(http://www.libreriaeditriceurso.com).

 

 

Si prega di diffondere il bando in ogni spazio possibile

 

copertinaCollana MNEMEacquistaMneme, Mnemòsine (… diva del cor maestra e della mente // e del caro pensiero custode e madre. Monti, Musogonia, 25 e segg.), la ricordanza, la memoria in lotta perenne nel nostro tempo, tra il dimenticare di ricordare e il ricordare di non dimenticare, mai.

  1. Giovanni Stella, Le Sirene e l’Isola, 1998, 8°, pp. 104, 11,00
  2. Sebastiano Burgaretta, I fatti di Avola, 2008, 8°, pp. 142, 15,00ISBN 978-88-96071-08-3
  3. Antonino Caldarella, Santa Venera, 1983, 8°, pp. 120 – Esaurito
  4. Giuseppe Schirinà, La chiusa di Carlo, 1984, 8°, pp. 288,  10,00
  5. Giuseppe Schirinà, Antinferno, 1989, 8°, pp. 160, 10,00
  6. Sebastiano Burgaretta, L’opera dell’uomo a Cava Grande del Cassibile, 1992, 8°, pp. 240, ill.,  25,00 – ISBN 978-88-96071-31-1
  7. Giovanni Stella, Sicilia terra mia, 1995, 4°, pp. 8 – Esaurito
  8. Giuseppe Schirinà, Nina, 1996, 8°, pp. 154,  11,00
  9. Giovanni Stella, Gesualdo Bufalino vivo, 1996, 8°, pp. 11 – Esaurito
  10. Carmelo Giannone, Bbummi su…nun ti scantàri, 2000, 8°, pp. 128, ill.
  11. Sebastiano Burgaretta, Di Spagna e di Sicilia, 2001, 8°, pp. 208,  14,00 – ISBN 978-88-6954-099-8
  12. Giovanni Stella, Amici cari, 2000, 8°, pp. 120, ill.  11,00
  13. Sebastiano Martorana, Ricordi di un tempo che fu, 2000, 8º, pp. 120 – Esaurito
  14. Nello Lupo, Don Lorenzo Milani prete e maestro, 2001, 8º, pp. 208, ill. – Esaurito
  15. Giovanni Stella, Il rigattiere e l'avventore, 2002, 8°, pp. 192, 13,00
  16. Benito Marziano, Don Agostino Salvìa e altri racconti, 2002, 8°, pp. 112, 10,00
  17. Salvatore Di Pietro, I perché del nostro dialetto. Storia linguistica e sociale della Sicilia, 2006, 8°, pp. 208,18,00 – ISBN 978-88-98381-93-7
  18. Italico L. Troja, Alessandro Patti. Un esiliato di Weimar che perdette il suo cuore ad Heidelberg, 2007, 8°, pp. 80, € 10,00
  19. Fernando Buscemi, Storia della Rebetika, 2006, 8°, pp. 128 – Esaurito
  20. AA.VV., Da Versi a Nina. Note di critica letteraria, 2006, 8°, pp. 164, 10,00
  21. Salvatore Di Pietro, Nella valle dell’ozio – Racconti, 2008, 8°, pp. 176, 13,00
  22. Italico L. Troja, La mia “prima etade”, 2010, 8°, 15,00 – ISBN 978-88-96071-23-6
  23. Corrado Zuppardo, Memoriale di un siciliano emigrato a Milano, 2010, 16°, pp. 96, 9,00 – ISBN 978-88-96071-28-1
  24. Giuseppe Conte, La melagrana ossia la disegualità, 2008, 8°, pp. 144, € 13,00 – ISBN 978-88-96071-07-6
  25. Benito Marziano, Juliette cara – Romanzo, 2009, 8°, pp. 160, € 13,00 – ISBN 978-88-96071-10-6
  26. Cetty Stella, Dalla città reale alla città ideale – La città di Avola dopo il terremoto del 1693, 2008, 8°, pp. 48, 8,00
  27. Nino Muccio, L'Ammiraglio e l'America, 2008, 8°, pp. 368, 25,00 – ISBN 978-88-96071-09-0
  28. Italico L. Troja, Dalla "Domus hospitalis" al moderno "Ospedale Giuseppe Di Maria" (Origine e vicenda storica dell'Ospedale di Avola), 2015, 8°, (in corso di stampa)
  29. Fulvio Maiello, Il crepuscolo della nobiltà, 2010, 8°, pp. 128, 13,00 – ISBN 978-88-96071-26-7
  30. Salvatore Salemi, La vita e l'opera di Teocrito Di Giorgio, 2015, 8°, pp. (in corso di stampa)
  31. Giovanni Manna, Ombre di felicità, 2011, 8°, pp. 112, 12,00 – ISBN 978-88-96071-42-7
  32. Mauro Giarrizzo, La legislazione scolastica nel Regno d'Italia e la situazione nella provincia di Noto, 2011, 8°, pp. 200, 18,00 – ISBN 978-88-96071-32-8
  33. Autori Vari, Antologia Inchiostro e Anima 2010/2011 – Poesia, Teatro, Cinema in memoria di Antonio Caldarella, 2011, 8°, pp. 152 – ISBN 978-88-96071-02-1 – Esaurito
  34. Giuseppe Aloisi, Memorie di un navigante, 2010, 8°, pp. 152, ill., 13,00 – ISBN 978-88-96071-35-9
  35. Benito Marziano, Randagi – Sei racconti, 2011, 8°, pp. 88, 10,00 – ISBN 978-88-96071-52-6
  36. Giovanni Gangemi, Il papiro di Akhenaton, 2011, 8°, pp. 360, 25,00 – ISBN 978-88-96071-55-7
  37. Salvatore Di Pietro, Il cancello chiuso (Ingresso libero), 2012, 8°, pp. 80, 10,00 – ISBN 978-88-96071-92-2
  38. Enza Fiaschitello – Corrado Leone, Parrannu parrannu..., 2013, 8°, pp. 272, € 20,00 – ISBN 978-88-96071-94-6
  39. Eleonora Nicolaci, La famiglia Nicolaci di Noto (secc. XVI-XVIII), 2013, 8°, pp. 120, 12,00 – ISBN 978-88-98381-43-2
  40. Paolo Dipietro, Vampugghi (Piccole storie di periferia), 2013, 8°, pp. 120, € 12,00 – ISBN 978-88-98381-42-5
  41. Antonella Santoro, Azzurro, come i suoi occhi, 2014, pag. 108, € 10,00 – ISBN 978-88-98381-45-6
  42. Sebastiano Cugno, 1953-2013: sessant'anni di cinema a Noto – Analisi dei rapporti tra la capitale netina e il cinema, 2014, 8°, pp. 204, € 18,00, ill. – ISBN 978-88-98381-46-3
  43. Salvatore Di Pietro, Viaggi da fermo, 2014, 16°, pp. 250, € 12,00, ill. – ISBN 978-88-98381-98-2
  44. Corrado Morale, Miluzza – Trimau la terra, 2014, 8°, pp. 310, € 18,00, ISBN 978-88-98381-99-9
  45. Carmelo Dugo, Uno scorcio della nostra e della mia storia – Due anni di vita in Istria – 1943-1945, 2014, 8°, pp. 80, € 9,00 – ISBN 978-88-6954-000-4
libri acquista
Voglio parlarvi di un libro... acquista

COSA OFFRIAMO AI NOSTRI AUTORI

  • Copyright a favore dell’autore, dichiarato ufficialmente all’interno del volume pubblicato (sul retro del frontespizio), con scritto sotto il suo indirizzo e-mail. In caso di ristampa, o di nuova edizione, il logo della Libreria Editrice Urso potrà essere riutilizzato dall’autore, solo nel caso in cui verrà coinvolta nella nuova operazione la Libreria Editrice Urso.
  • Promozione dell’opera attraverso il sito internet www.libreriaeditriceurso.com con una pagina internet dedicata gratuitamente all'autore nel nostro sito, fino alla esistenza in commercio di copie disponibili per la vendita; questa pagina sarà sempre tenuta aggiornata dal nostro Staff e rintracciabile mediante i più noti motori di ricerca italiani e stranieri.
  • Invio immediato alle librerie su ordine (anche di una singola copia) con lo sconto d’uso e con consegna in tutto il territorio italiano tramite il corriere espresso SDA, con vendita anche tramite pagine internet.
  • L’opera, con il codice ISBN che assegneremo, sarà inserita per nostro interessamento, nel Catalogo dei libri italiani in commercio dell’Associazione Italiana Editori, nel nostro e in altri cataloghi on-line (Unilibro, Ibs, Webster, Deastore, Shopping.kelkoo, ecc.).
  • Pubblichiamo esclusivamente se il volume verrà giudicato positivamente dalla nostra redazione editoriale.
     
  • La nostra redazione editoriale si occuperà con molta professionalità dell’editing necessario di volta in volta, con l’interesse di creare un prodotto quasi perfetto, in condivisione con gli interessi di ogni autore. Si procederà in spirito di armonia alle varie fasi di correzione di tutte le bozze ritenute necessarie alla pubblicazione e alla grafica della copertina, che in genere prevediamo a colori, con all’interno carta Arcoprint avorio Fedrigoni (o, eccezionalmente, altra, a libera scelta), con risvolti e con foto a colori dell’autore sul risvolto della quarta di copertina.
  • L’autore ha obbligo di prenotare almeno cento copie (o multipli di cento) e di richiedere il preventivo per la quantità prenotata. Un contratto sarà sottoscritto da autore ed editore.
  • Il manoscritto dovrà pervenirci preferibilmente in formato word all'indirizzo e-mail info@libreriaeditriceurso.com.
 

AGGIUNGERE una scheda contenente i seguenti dati:
Nome e Cognome
Indirizzo
telefonoTelefono ………….. e-mail  ………….@.........................
Nota biografica dell'autore
Descrizione dell'opera
COPIE PRENOTATE: 100   200   300   400   500   1000

Contatta la nostra Libreria Editrice


libri acquista
 clicca sulla copertina
per saperne di più
service
Araba
Fenice
Poesia
della
settimana
Poeti e poesia Novità Edizioni Urso Catalogo Edizioni
Urso
Mneme Giovani scrittori Urla la tua
opinione
Archivio amici
artisti
Libri in
stampa
Novità in libreria
iscriviti alla ''Mailing List''
Archivio
nostri autori
Icono-
grafica
Concorsi letterari Link utili
Schede libri sulla Scuola Mafia?
No, grazie!
Collana
OPERA PRIMA
Libri viaggi turismo tempo liberato libri per tutti i concorsi Libri di cultura varia DIZIONARI

Urso-Avola

 

SEGNALA il nostro sito

il nostro sito

 

Torna su...